La bolla d'oro di Federico II di Svevia esposta a Penne per un giorno

Saranno esposte domenica 9 giugno, la bolla d’oro di Federico II, con la quale l’imperatore nel 1219 concesse privilegi alla Chiesa di Penne, e un antichissimo antifonario con inserti risalenti al XII secolo. Sono pezzi pregiati presenti nell’archivio storico della Diocesi e tutelati dalla Soprintendenza Archivistica per l’Abruzzo.

L’iniziativa è stata inserita nel programma nazionale “Tesori S…velati”, a cura dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne e dell’assessorato alla cultura di Penne. Il museo rimarrà aperto con il supporto dell’Associazione “Pinna Vestinorum”, che organizzerà visite guidate nel museo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • “Disobbedisco”, la Rivoluzione di d’Annunzio in una mostra all’Aurum

    • dal 1 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Aurum
  • "Il sogno dell'esteta", mostra sul D'Annunzio intimo e segreto

    • Gratis
    • dal 28 febbraio al 31 maggio 2020
    • Museo Casa d'Annunzio
  • Armin Linke in mostra a Vistamare con "Senza rughe"

    • Gratis
    • dal 23 febbraio al 18 settembre 2020
    • Vistamare

I più visti

  • “Disobbedisco”, la Rivoluzione di d’Annunzio in una mostra all’Aurum

    • dal 1 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Aurum
  • Corso base di fotografia a Pescara, ecco come iscriversi

    • dal 16 aprile al 28 maggio 2020
    • Aula ed Esterne
  • "Il sogno dell'esteta", mostra sul D'Annunzio intimo e segreto

    • Gratis
    • dal 28 febbraio al 31 maggio 2020
    • Museo Casa d'Annunzio
  • Cantine Aperte “Insieme”, edizione virtuale ai tempi della pandemia

    • Gratis
    • dal 30 al 31 maggio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPescara è in caricamento