72° Trofeo Matteotti, torna a Pescara una classica del ciclismo

Grande attesa per il 72° Trofeo Mateotti, in programma domenica 22 settembe. Confermato il tracciato dello scorso anno di 15 km, da ripetere 13 volte per un totale di 195 km.

L’altimetria presenta tratti mossi in cui i corridori tenteranno di fare la differenza, sfruttando i 150 metri di dislivello a tornata, che nel complesso diventano 1950 metri alla conclusione della corsa. Impegnativo anche lo strappo verso Montesilvano Colle, che presenta 800 metri al 6,6% fino a 6,5 km dalla conclusione, meno dura invece la scalata di Colle Caprino (2,6 km al 4%), che offre la possibilità di fare la differenza, appare infine decisivo lo strappo di via Tiberi (600 metri al 7%). 

Un appuntamento che quest’anno si svolgerà alla vigilia dei campionati del mondo, esattamente una settimana prima nello Yorkshire. Le squadre partecipanti sono 23, di cui 4 (Astana, Movistar, Team Dimension Data, EF Education First e FDJ) del circuito World Tour oltre ai migliori team Professional e Continental. Nella nazionale italiana si attendono le iscrizioni di nomi prestigiosi, tra questi anche quelli degli atleti abruzzesi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

  • Trofeo di Running “Squillamantis” a Montesilvano

    • Gratis
    • 5 aprile 2020

I più visti

  • “Disobbedisco”, la Rivoluzione di d’Annunzio in una mostra all’Aurum

    • dal 1 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Aurum
  • “Dialogo di una prostituta con un suo cliente” con Simona Cavallari in scena a Pescara

    • dal 20 al 22 aprile 2020
    • Teatro Massimo
  • Trofeo di Running “Squillamantis” a Montesilvano

    • Gratis
    • 5 aprile 2020
  • “Creatività, scrittura e narrazione”: un corso allo SpazioPiù

    • Gratis
    • dal 12 novembre 2019 al 21 aprile 2020
    • SpazioPiù
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPescara è in caricamento