Maria Elisabetta Giudici presenta 'Il re di carta' alla Feltrinelli

Sabato 12 ottobre Maria Elisabetta Giudici sarà alla Feltrinelli di Pescara per presentare il suo romanzo. A dialogare con l'autrice sarà Carmine Masoni.

1861. Cesidio e Mario, pastori in Terra di Lavoro, sono incaricati in gran segreto dall’Abate di Montecassino di consegnare al Re Francesco II di Borbone una preziosa scatola, fondamentale per la salvezza del Regno delle Due Sicilie. Il piano non andrà nella direzione prevista. Si evocheranno dunque storie antiche di briganti, di emigrazioni, di terre lontane, di viaggi, di tesori nascosti, di felicità e delusioni.

In mezzo alle turbolenze della Seconda Guerra Mondiale, Margherita, battagliera e consapevole e Dwight, irriducibile sognatore, accompagnati dalle loro insoddisfazioni raggiungeranno l’Italia da mondi lontani per rintracciare la preziosa scatola. Sulle tracce del proprio passato, alla ricerca del senso della propria esistenza, si sfioreranno appena senza riuscire a conoscersi, in un viaggio nei luoghi delle loro origini, vittime inconsapevoli di eventi tragici e coinvolgenti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Simone Tempia alla Scuola Macondo per 'Vita con Lloyd'

    • Gratis
    • 30 maggio 2020
    • Scuola Macondo - l'Officina delle Storie

I più visti

  • “Disobbedisco”, la Rivoluzione di d’Annunzio in una mostra all’Aurum

    • dal 1 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Aurum
  • Corso base di fotografia a Pescara, ecco come iscriversi

    • dal 16 aprile al 28 maggio 2020
    • Aula ed Esterne
  • "Il sogno dell'esteta", mostra sul D'Annunzio intimo e segreto

    • Gratis
    • dal 28 febbraio al 31 maggio 2020
    • Museo Casa d'Annunzio
  • Armin Linke in mostra a Vistamare con "Senza rughe"

    • Gratis
    • dal 23 febbraio al 18 settembre 2020
    • Vistamare
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPescara è in caricamento