Fla Festival 2018, il programma degli incontri del 9 novembre

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 09/11/2018 al 09/11/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    pescarafestival.it

Ecco il programma della seconda giornata del XVI Fla Festival di Pescara.

Ore 15

Presentazione del libro di Paola Caporale “La mia vita sospesa”. 

Ore 16

Lezione sulla voce condotta da Marta Pastorino nella sala Favetta del Museo delle Genti. Presentazioni dei libri con Paola Tiberii “Il dizionario delle collocazioni” (Circolo Aternino, sala Azzurra), Antonio Iannamorelli “Caporetto management” (Circolo Aternino, sala Fucsia), Walter Miraldi “Rock’n rust” (Museo del Gusto - Museo delle Genti), Bruno Nacci “La vita a pezzi” (Bagno Borbonico - Museo delle Genti) e Matteo Cavezzali “Icarus” (Casa D'Annunzio).  

Ore 17

Al mercato Muzii Giovanni Floris discute con Luca Sofri di “Ultimo banco. Perché insegnanti e studenti possono salvare l'Italia”. Presentazione al Circolo Aternino del libro “Il presente e le parole” di Eide Spedicato Iengo (sala Fucsia). A Casa D'Annunzio Carolina Capria presenta “Le ferite originali” di Eleonora Caruso. Vera Gheno e Bruno Mastroianni con “Tienilo acceso – Posta, commenta e condividi senza spegnere il cervello” discuteranno di come imparare a gestire una vita sempre più iperconnessa e come vivere contemporaneamente offline e online (Circolo Aternino, sala Azzurra). Al Bagno Borbonico Stefania Prandi racconta il reportage d’inchiesta “L'oro rosso. Fragole, pomodori, molestie e sfruttamento nel Mediterraneo”. Stesso orario anche per i due laboratori per bambini al Museo delle Genti (costo 10 euro) “Nel colore” e “Buco, buchetto e buchettino”.

Ore 17,30

All’Auditorium Petruzzi Sergio Rizzo presenta “02.02.2020. La notte che uscimmo dall’euro”. Al conservatorio Luisa D'Annunzio il musicologo Benno Schnatz parla di come il primo conflitto mondiale travolge i musicisti tra dolore, rabbia e resilienza.  

Ore 18

Con il giornalista Luca Misculin al Bagno Borbonico sarà snocciolato il progetto Konrad. Allo Spazio Matta c’è Luca Bianchini con il romanzo “So che un giorno tornerai”.

Presentazione del libro di Lisa La Pietra “Orfeo tra biocapitalismo e proprietà intellettuale” al Museo del Gusto; al Circolo Aternino (sala Fucsia) c'è Cristina Portolano con “Non so chi sei”, Marilisa Laudadio parla di “Come vincere il diabete in maniera naturale” (sezione “Olis”). A Casa D’Annunzio l’incontro “D’Annunzio, il primo spin doctor. Propagande di ieri e di oggi”: intervengono Fulvio Cammarano, Giacomo Manzoli e Olivier Tosseri.

Ore 18,30

Al Circolo Aternino (sala Azzurra) Maria Grazia Lopardi presenta il suo libro “Narrami, pietra degli antichi portali aquilani”.

Ore 19

All’Auditorium Petruzzi Francesco Costa nell’incontro “Siamo a metà di questo Trump” commenta le elezioni americane di metà mandato. Al Bagno Borbonico Maurizio Di Fazio discute di “Italian job”, mentre al Museo del Gusto Michele Ruschioni racconta ai curiosi il progetto “Braciami ancora”; nella sala Favetta Andrea Staid racconta “Schiavi al posto nostro, le voci degli invisibili”.

Marco Scarponi al Circolo Aternino (sala Azzurra) presenta “Persone, sulle bici ci sono persone”. Sempre al Circolo Aternino (sala Fucsia) interviene Agnese Codignola che espone i contenuti del suo libro “Lsd”. Giovanni Orsina e Fulvio Cammarano sono gli ospiti dell’appuntamento “Sulla democrazia del narcisismo. Tra individualismi e populismi” a Casa D’Annunzio. Infine alla Scuola Macondo si tiene l’incontro con Marco Marrucci “Ovunque sulla terra gli uomini”.

Ore 19,30

Paolo Giordano sarà allo Spazio Matta per raccontare al pubblico “Divorare il cielo”. Al mercato Muzii Furio Corsetti e Giorgio Maria Daviddi del Trio Medusa, insieme con Francesco Lancia e Andrea Prevignano, portano a Pescara le loro celebri "Canzoni Travisate".

Ore 20

Al circolo Aternino (sala Fucsia) si presenta “Ruvida” di Alfonso Nuccitelli, mentre al Museo delle Genti si presenta “Peppino e la perfezione del melograno” di Lina Ranalli. Nella sala Azzurra del Circolo Aternino spazio al racconto di Reno Brandoni su “La notte in cui inventarono il rock”.

Ore 21

All’Auditorium Petruzzi Paola Mastrocola presenta il suo ultimo romanzo “Leone”. Allo Spazio Matta Luca Sofri intervista Marco Minniti sul volume “Sicurezza è libertà. Terrorismo e immigrazione: contro la fabbrica della paura”. Al teatro Massimo Mogol ricorda Lucio Battisti nella serata-evento “Mi ritorni in mente”. Al Bagno Borbonico, Mimmo Locasciulli con Luca Pompei parla di “Come una macchina volante”.

Al Circolo Aternino (sala Azzurra) Stefano Barbati presenta “Volonotturno”; nella sala Favetta del Museo delle Genti Peppe Millanta presenta “Vinpeel degli orizzonti”, mentre al circolo Babilonia Marco Di Pasquale racconta “La parabola di Elio e le Storie Tese”.

LE MOSTRE

Sono due quest’anno le mostre inserite nella cornice del FLA:

  • la mostra fotografica e multimediale “Dreamers 1968: come eravamo, come saremo” ospitata al Museo delle Genti d’Abruzzo
  • “Mari e muri di Monica Memoli” nella casa natale di Gabriele D’Annunzio

CENE E APERITIVI LETTERARI

A partire dalle 19, al Caffè Letterario si sorseggiano i vini della cantina Casal Thaulero accompagnati dalle specialità gastronomiche abruzzesi preparate dallo chef del Diavolo e l’Acquasanta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Dalle sbarre alle stelle", Insinna a teatro con i detenuti del carcere di San Donato

    • 1 dicembre 2018
    • Teatro della casa circondariale di Pescara
  • Luca Argentero a Pescara con "È questa la vita che sognavo da bambino?"

    • 6 dicembre 2018
    • Teatro Massimo
  • L'Archivio di Stato celebra il centenario della Grande Guerra e del volo su Vienna

    • Gratis
    • dal 8 agosto al 10 dicembre 2018
    • Archivio di Stato
  • Mostra antologica per il trentennale della morte di Andrea Pazienza

    • Gratis
    • dal 19 ottobre al 16 dicembre 2018
    • Maison des Arts - Fondazione Pescarabruzzo
Torna su
IlPescara è in caricamento