Al Fla 2018 gli incontri con Paolo Mastri, Lucilio Santoni e Cristina Mosca

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 08/11/2018 al 10/11/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    ianieriedizioni.com

Si apre giovedì 8 novembre il Fla – Festival di Libri e Altrecose, che si svolgerà fino a domenica 11 nel capoluogo abruzzese. Nel ricco cartellone del festival, giunto quest’anno alla sedicesima edizione e organizzato da Mente Locale di Vincenzo D’Aquino con la direzione artistica di Luca Sofri, tre gli incontri con gli autori della casa editrice Ianieri inseriti nella sezione Abruzzo L.O.C. (Letteratura di Origine Controllata). I tre eventi sono a ingresso libero.

Si parte giovedì 8 (Casa d’Annunzio, ore 16) con Paolo Mastri, responsabile della redazione pescarese de “Il Messaggero”, che presenterà il suo primo romanzo, “Tutto così in fretta”, con la giornalista Daniela Senepa. A poche ore dal rapimento di Aldo Moro l’omicidio di un magistrato sconvolge la città di Pescara: in “Tutto così in fretta” la storia della città nel suo pieno boom economico e la storia politica della Nazione si intrecciano, tra trame occulte e dietrologie degli anni di piombo, tra finzione narrativa e strategia del terrore. Mastri, attingendo dai documenti della commissione bicamerale d’inchiesta sul rapimento e l’omicidio di Aldo Moro, si confronta con quei cinquantacinque giorni che cambiarono la storia d’Italia, quegli anni di piombo in cui l’Italia repubblicana, in cui tutti, persero l’innocenza.

Sempre giovedì 8 (Casa d’Annunzio, ore 18) appuntamento con Lucilio Santoni, autore del libro “Dal mare l’amore”. Ne parlerà con Filippo La Porta. Partendo da un racconto di Oscar Wilde, Santoni opera quello che in musica si chiamerebbe un “completo riarrangiamento”, al fine di adattare la narrazione ai nuovi gusti del lettore moderno. Una favola per tutti, adulti e ragazzi. Una storia d’amore oltre le barriere e le differenze, fra un Pescatore e una Sirena. Il tutto affidato al potere dell’immaginazione e al grande valore di liberazione che può raggiungere la parola.

Sabato 10 novembre (Bagno Borbonico - Museo delle Genti, ore 21) presentazione e reading del romanzo “Con la pelle ascolto” di Cristina Mosca. Con Cristina Mosca, Paolo Fiorucci e Domenico Gialloreto. Elena e Alma, le protagoniste di “Con la pelle ascolto”, sono sorelle. Il loro rapporto è conflittuale, in una continua tensione di amore-odio, competizione e comprensione, a tratti di lontananza. Quando ormai sono rassegnate al silenzio come unico rumore di fondo delle loro individualità, scopriranno un nuovo modo di comunicare: ascoltarsi. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Mauro Petrarca presenta a Popoli “50 rime di morte (per ridere ma non troppo)”

    • 25 novembre 2018
    • Route 666
  • "Cronocena con Delitto - l'ultima telefonata di Hartmann" al Caffè Letterario 

    • 23 novembre 2018
    • Il Diavolo e L'Acquasanta - Caffè Letterario
  • "Libri a teatro" con la Masciulli Edizioni a Tocco da Casauria

    • Gratis
    • 25 novembre 2018
    • Teatro comunale

I più visti

  • "Dalle sbarre alle stelle", Insinna a teatro con i detenuti del carcere di San Donato

    • 1 dicembre 2018
    • Teatro della casa circondariale di Pescara
  • Luca Argentero a Pescara con "È questa la vita che sognavo da bambino?"

    • 6 dicembre 2018
    • Teatro Massimo
  • L'Archivio di Stato celebra il centenario della Grande Guerra e del volo su Vienna

    • Gratis
    • dal 8 agosto al 10 dicembre 2018
    • Archivio di Stato
  • Mostra antologica per il trentennale della morte di Andrea Pazienza

    • Gratis
    • dal 19 ottobre al 16 dicembre 2018
    • Maison des Arts - Fondazione Pescarabruzzo
Torna su
IlPescara è in caricamento