Presentato l'Abruzzo Cocktail Week, il mondo dei bartenders in vetrina

La manifestazione itinerante si terrà a Pescara (e non solo) dal 15 al 21 luglio. Luca Giuliano: "Volevamo creare qualcosa che non c'è mai stato in Abruzzo e speriamo che questo sia l’inizio di un percorso più ampio"

È stata presentata questa mattina l'Abruzzo Cocktail Week, manifestazione itinerante che si terrà anche a Pescara dal 15 al 21 luglio e che metterà il mondo dei bartenders in vetrina. Nella nostra regione, infatti, c'è ancora molta strada da fare per sviluppare una mixology di qualità, ossia la possibilità di preparare cocktail selezionando i singoli ingredienti con la stessa cura che oggi si riserva al cibo in ambito gourmet.

Ne sa qualcosa Luca Giuliano, co-titolare di "Mila", con importanti esperienze all'estero tra Australia e Inghilterra. E proprio l'importanza della crescita di un know how da riportare poi nella nostra terra ha spinto Giuliano e gli altri a costituire l'associazione B.A.R. - Bartenders Abruzzesi Riuniti.

Spiega il presidente Manuel Di Vittorio:

"Con questa associazione vogliamo aiutare concretamente il nostro settore, ma anche agevolare lo sviluppo del turismo. Abbiamo coinvolto l’intero territorio abruzzese per promuovere un’iniziativa di carattere regionale. E durante l'Abruzzo Cocktail Week proporremo drink con cui abbiamo cercato di valorizzare il nostro territorio. L’idea era quella di creare qualcosa di diverso e particolare".

I locali che aderiranno all'Abruzzo Cocktail Week sono 9:

  • Fuori uso (Pescara)
  • La Nuova Lavanderia (Pescara)
  • White Cliff (Pescara)
  • Mila (Pescara)
  • Blind Pig (Pescara)
  • Different (Pescara)
  • Bar Roma (Vasto)
  • Bolla (Roseto degli Abruzzi)
  • Public Enemy (L’Aquila)

In programma incontri e masterclass, nonché degustazioni sempre all'insegna di un prodotto tipico abruzzese che verrà impiegato come base per "costruire" cocktail raffinati.

"Con i 9 locali partecipanti - spiega Luca Giuliano - abbiamo inaugurato una prima visione del sistema nell'ottica del bere bene e di qualità. Questa manifestazione avrà l'obiettivo di avvicinare il grande pubblico al mondo della miscelazione attraverso eventi e masterclass con colleghi che abbiamo coinvolto in giro per il mondo. Ci saranno drink che sono stati ideati esclusivamente per l'Abruzzo Cocktail Week. Volevamo dare vita a qualcosa che non c'è mai stato in Abruzzo e speriamo che questo sia l’inizio di un percorso più ampio”.

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • La scienza spiega perché le zanzare pungono soprattutto alcune persone

  • Come richiedere il certificato di Nascita a Pescara

  • Pericolo zecche: come riconoscerle e difendersi

I più letti della settimana

  • Maurizio Vandelli e Shel Shapiro in concerto gratuito per la festa di Sant'Andrea

  • Aeroporto, tre nuovi voli da Pescara per raggiungere le crociere di Costa: ecco quali

  • L'autopsia non chiarisce le cause del decesso di Tiziano Paolucci, morto in strada dopo una lite

  • Pausini e Antonacci in concerto a Pescara, strade chiuse e divieti in zona stadio

  • Incidente stradale tra un'auto e uno scooter, in gravi condizioni una ragazza di Pescara

  • Concerto di Jovanotti a Pescara, l'assessore Cremonese: "Pochi giorni per sapere se sia fattibile"

Torna su
IlPescara è in caricamento