“Caro Chico”, il grande jazz italiano si incontra a Pescara per raccontare la musica brasiliana

Sabato 16 febbraio, a Pescara, saliranno sul palco la cantante Susanna Stivali, il pianista Alessandro Gwis, il bassista Marco Siniscalco e il batterista Marco Rovinelli. “Caro Chico” questo il titolo dell’ultimo progetto discografico della band che sarà presentato in anteprima per il pubblico abruzzese. Un omaggio a Chico Buarque de Hollanda, compositore e interprete della bossa nova.

Il gruppo presenterà il suo ultimo cd pubblicato con l’etichetta Egea. Ingresso libero consentito dalle 17.30 fino ad esaurimento posti.

L’appuntamento si inserisce nell’ambito della rassegna “Sabato in concerto jazz”, cartellone della Fondazione Pescarabruzzo, organizzato dall’associazione culturale Archivi Sonori, con la direzione artistica di Maurizio Rolli.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • A Montesilvano, il 19 e 20 ottobre, torna "Io kanto"

    • da domani
    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Pala Dean Martin
  • La North Czech Philharmonic Orchestra, diretta da Alfonso Scarano, al Teatro Massimo

    • solo oggi
    • 18 ottobre 2019
    • Teatro Massimo
  • Jurij Alschitz a Pescara, scuola di cinema per bambini e ragazzi

    • fino a domani
    • dal 12 al 19 ottobre 2019
    • Mediamuseum

I più visti

  • H-Open Day, visite gratuite a Pescara per la Giornata Mondiale della Menopausa 

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 ottobre 2019
    • Ospedale civile "Spirito Santo"
  • 'Utopia Horror Party', nel locale di Montesilvano si festeggia Halloween

    • dal 31 ottobre al 2 novembre 2019
    • Utopia
  • Corso base di fotografia a Pescara, ecco come iscriversi

    • dal 31 ottobre al 12 dicembre 2019
  • Musica ed enogastronomia a Nocciano con il primo "Collina Beer Festival"

    • Gratis
    • dal 18 al 20 ottobre 2019
    • Bar Collina
Torna su
IlPescara è in caricamento