Le Vibrazioni spostano le prime date del tour, salta la tappa di Pescara

È possibile chiedere il rimborso dei biglietti rivolgendosi ai punti vendita dove sono stati acquistati entro il 10 aprile. Chi ha comprato i tagliandi su Ticketone.it può chiedere il rimborso a ecomm.customerservice@ticketone.it

Le Vibrazioni hanno deciso di spostare le prime date del tour con l'orchestra a seguito delle disposizioni governative per il coronavirus, e purtroppo è saltata la tappa di Pescara in programma il prossimo 30 marzo. Sono tre, infatti, i concerti che non verranno recuperati: Lecce, Genova e - appunto - Pescara, dove la band avrebbe dovuto esibirsi al teatro Massimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È possibile chiedere il rimborso dei biglietti rivolgendosi ai punti vendita dove sono stati acquistati entro e non oltre il 10 aprile. Chi ha comprato i tagliandi su Ticketone.it o tramite call center con modalità 'ritiro sul luogo dell’evento', può chiedere il rimborso a ecomm.customerservice@ticketone.it entro e non oltre il 10 aprile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento