Jovanotti a Montesilvano, il sindaco: "Un successo storico per la nostra città"

Le prime dichiarazioni di Ottavio De Martinis dopo l'ok della commissione. L'intera macchina organizzativa verrà illustrata in conferenza stampa domani mattina (23 agosto) alle ore 11,30 nella sala consiliare del Comune

"Un risultato che segna un successo storico per la nostra città".

Questa è la prima dichiarazione a caldo del sindaco di Montesilvano, Ottavio De Martinis, al termine della riunione con la Commissione vigilanza sui locali di pubblico spettacolo e il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica che ha dato l'ok al Jova Beach Party. Tutti i plichi della documentazione presentata dall'amministrazione comunale e dagli organizzatori sono stati avallati e sottoscritti dagli organi competenti, dando così il via libera all'evento in programma il prossimo 7 settembre in spiaggia.

"Un lavoro di squadra portato a termine con responsabilità e spirito di abnegazione da questa amministrazione comunale, che si è prodigata insieme agli organizzatori nella massima riservatezza, dopo il diniego di Vasto, per conseguire tutti i permessi necessari sul piano logistico e della sicurezza. Ringrazio il Prefetto, la Questura e tutte le forze dell’ordine che hanno lavorato accanto a noi affinché questo obiettivo si potesse realizzare. Il Jova Beach Party avrà una ricaduta eccezionale per Montesilvano, una data che vedrà l’affluenza di circa 35mila persone in città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intera macchina organizzativa verrà illustrata in conferenza stampa domani mattina (23 agosto) alle ore 11,30 nella sala consiliare del Comune di Montesilvano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento