San Valentino con i JollyBlu (tribute 883 e Max Pezzali) al Baraonda di Silvi

San Valentino con i JollyBlu (tribute 883 e Max Pezzali) al Baraonda di Silvi venerdì 14 febbraio. Una serata cantata e ballata, con la voglia di divertirsi. Per info e prenotazioni: 085/9351665. Il gruppo è nato da un’idea di Claudio Lenaz, che insieme a Simone Di Tommaso ha messo su la prima line up nel luglio 2010 composta dagli stessi Lenaz e Di Tommaso (rispettivamente voce e batteria), Nicola De Robertis (chitarra), Fabio Iarlori (basso) e Gennaro Fioccola (tastiere).

La formazione prende il nome di Jolly Blu, nome scelto da Claudio Lenaz in accordo con gli altri membri del gruppo, per omaggiare la band di Max Pezzali, gli 883, di cui appassionato fin da quando era bambino.

Il debutto live avviene nel settembre 2010 e, a grande richiesta, la serata viene ripetuta nello stesso locale nel mese successivo. Il gruppo si scioglie pochi giorni dopo mantenendo la formazione senza bassista e tastierista; a novembre 2010 si aggiungono alla band Alessandro Volino (Basso) e Francesco Palmerini (Tastiere).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Negrita in concerto a Pescara il 25 febbraio 2020

    • 25 febbraio 2020
    • Teatro Massimo
  • 99 Cosse in "Abruzzese, forse è gentile" al Grand Canyon

    • 21 febbraio 2020
    • Grand Canyon
  • Sergio Caputo 4et al Nuovo Kabala

    • 27 febbraio 2020
    • Caffè Letterario - Il Diavolo e L'Acquasanta

I più visti

  • “Disobbedisco”, la Rivoluzione di d’Annunzio in una mostra all’Aurum

    • dal 1 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Aurum
  • Corso di fotografia a Pescara, aperte le iscrizioni

    • dal 16 gennaio al 27 febbraio 2020
  • 3a rassegna di teatro dialettale amatoriale, il programma

    • dal 27 ottobre 2019 al 29 marzo 2020
    • Teatro Auditorium Madonna Del Rosario
  • 4a edizione della mostra “Arte e design per la tutela ambientale”

    • Gratis
    • dal 10 gennaio al 29 febbraio 2020
    • Fondazione Pescarabruzzo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPescara è in caricamento