'Brundibar' all'Auditorium del conservatorio per la giornata della memoria

Lo spettacolo “Brundibár”, promosso dal Conservatorio Luisa D'Annunzio di Pescara, verrà rappresentato domenica 26 gennaio alle ore 17 nell'auditorium di viale Bovio in occasione della giornata della memoria. Protagonisti saranno il coro di voci bianche e l’orchestra del conservatorio di Pescara. Maestro del coro e regista sarà la docente Paola Ciolino.

Ingresso libero. Nella stessa location, venerdì 24 alle ore 10 e alle ore 11.30 la piéce sarà messa in scena a beneficio delle scuole.

Il compositore ceco ebreo Hans Krása e il librettista Adolf Hoffmeister scrissero l’opera in due atti nel 1938 per un concorso organizzato dal governo, che fu successivamente annullato a causa degli sviluppi politici. "Brundibár" fu originariamente rappresentata dai bambini del campo di concentramento di Theresienstadt nella Cecoslovacchia occupata.

La trama ruota attorno a un perfido suonatore di organetto, Brundibár, che cantando in piazza riesce a guadagnare molti soldi. Alla fine verrà sconfitto e costretto alla fuga.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Disobbedisco”, la Rivoluzione di d’Annunzio in una mostra all’Aurum

    • dal 1 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Aurum
  • Corso base di fotografia a Pescara, ecco come iscriversi

    • dal 16 aprile al 28 maggio 2020
    • Aula ed Esterne
  • "Il sogno dell'esteta", mostra sul D'Annunzio intimo e segreto

    • Gratis
    • dal 28 febbraio al 31 maggio 2020
    • Museo Casa d'Annunzio
  • Armin Linke in mostra a Vistamare con "Senza rughe"

    • Gratis
    • dal 23 febbraio al 18 settembre 2020
    • Vistamare
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPescara è in caricamento