Fondi per i dottorati di ricerca, l'università di Pescara è seconda a livello nazionale

Sono state pubblicate le graduatorie del Miur sul riparto del Fondo di Funzionamento Ordinario relativo alle borse post lauream. Il finanziamento sale così da 1.483.224 del 2017 al 1.885.829 euro del 2018

Sono state pubblicate le graduatorie del Miur sul riparto del Fondo di Funzionamento Ordinario relativo alle borse post lauream per i Dottorati di Ricerca, e il risultato per l'università D'Annunzio è ottimo: l'Ateneo di Chieti-Pescara, infatti, si colloca in seconda posizione con un 27% di aumento nei diversi indici valutati.

Il finanziamento sale così da 1.483.224 del 2017 al 1.885.829 euro del 2018. Soddisfatto il Rettore Sergio Caputi:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono dati davvero molto importanti perché danno la misura di quella che è la qualità del nostro Ateneo in un settore decisivo come quello dei corsi di dottorato. Essi si collocano, infatti, tra l'alta formazione accademica e la specializzazione indirizzata alla ricerca scientifica e alla ricerca applicata costituendone il più efficace dei legami".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento