Tasse e servizi: le nuove tariffe a Spoltore

Le aliquote e tariffe per Irpef, Tari e Tasi restano inviariate mentre ci saranno alcune riduzioni in casi particolari e per alcune tipologie di imprese e di aziende

Approvate dal consiglio comunale di Spoltore le nuove tariffe e tasse per l'imposta unica comunali ed i servizi offerti dall'Ente. Lo hanno fatto sapere il sindaco Di Lorito e l'assessore Trulli. Sostanzialmente le aliquote restano invariate rispetto all'anno scorso per Tasi, Tari ed Irpef mentre sono previste delle riduzioni anche fino al 30% in casi particolari, come per le aziende che operano nel settore alimentare e donano le eccedenze in beneficenza,oppure per le famiglie con studenti fuori sede o per la scomparsa di un familiare nei primi mesi dell'anno.

Di Lorito ha evidenziato come le tasse siano a livelli estremamente competitivi, in alcuni casi fino alla metà rispetto ai comuni limitrofi. L'assessore Chiulli ha aggiunto:

"Le imprese che scelgono di aprire nei borghi antichi hanno diritto a una riduzione della Tari fino all'80% per i primi due anni. Restano confermate poi tutte le riduzioni per le utenze domestiche, in particolare lo sconto del 50% per le famiglie che effettuano il compostaggio domestico in modo continuativo"

Spoltore, ha ricordato il sindaco, ha le tariffe più basse in Abruzzo per le imprese.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Montesilvano, giovane donna stroncata da infarto a soli 34 anni

  • Come allontanare le cimici da casa ed evitare un’invasione

  • Funerali Astrid Petrella a Montesilvano, in centinaia per l'addio alla giovane donna e mamma

  • Incidente sull'asse attrezzato, carambola tra 3 veicoli: un ferito [FOTO]

  • Blitz delle forze dell'ordine in contrada Giardino a Montesilvano Colle [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto in casa a Montesilvano

Torna su
IlPescara è in caricamento