Tari, protestano gli albergatori: "Penalizzati rispetto a B&b ed abitazioni private"

Federlaberghi interviene in merito alla questione della Tari a Pescara che penalizza le strutture turistiche cittadine. "Paghiamo fino a 6 volte in più rispetto ai bed and breakfast"

Basta penalizzazioni sulla Tari per gli alberghi di Pescara. A parlare è il presidente di Federalberghi Pescara Schirato che sottolinea come le strutture turistiche cittadine siano costrette a pagare cifre altissime per i rifiuti, mentre in molte città italiane i B&b sono equiparati agli alberghi e le aliquote sono uguali a quelle delle abitazioni private.

Schirato sottolinea come la crisi del settore che interessa la città di Pescara abbia portato ad un dimezzamento dei clienti business ed a quote ancora molto basse di turisti tradizionali:

Sono anni che rivendichiamo l’equiparazione ai fini TARI delle strutture alberghiere alle civili abitazioni in aderenza al principio “chi inquina paga” e sulla falsariga di diverse sentenze del TAR che hanno attestato come le camere d’albergo producano meno rifiuti di una civile abitazione.

Ma oltre al danno la beffa, in quanto a fronte della mancata equiparazione della Tassa Rifiuti a quella delle civili abitazioni, nel 2019 il Comune di Pescara ha introdotto nella tabella la voce “Strutture Ricettive B&B” applicando una evidente sperequazione di trattamento: se hai un albergo paghi 6 volte più di una civile abitazione, se hai un Bed&Breakfast paghi poco più una civile abitazione.

Federalberghi ricorda come i bed and breakfast godano già di un regime fiscale agevolato rispetto agli alberghi, senza di fatto creare occupazione sul territorio:

Siamo stufi di subire in silenzio! Il comparto alberghiero è in grave sofferenza e chiede di essere tutelato a partire da una equa e giusta applicazione della TARI.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A breve presenteremo un documento ufficiale della Federalberghi Pescara ai candidati a Sindaco di Pescara di cui la Tari costituirà uno dei passaggi su cui non faremo sconti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Porta Nuova: giovane si suicida nella sua abitazione

  • Uomo di Montesilvano si lancia dal viadotto Cerrano e muore dopo volo di 90 metri, tragedia in autostrada

  • Incidente sull'asse attrezzato Chieti-Pescara: scontro tra veicoli, due feriti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Incidente all'alba a Catignano: scontro auto - moto, un morto

Torna su
IlPescara è in caricamento