Slow Food Pescara: nuovo presidente Annamaria D'Eusanio

Annamaria D'Eusanio è stata eletta all'unanimità il nuovo fiduciario della Condotta di Pescara di Slow Food, la più numerosa d'Abruzzo. Prende il testimone di Remo Bellucci

Annamaria D'Eusanio è stata eletta all'unanimità il nuovo fiduciario della Condotta di Pescara, la più numerosa d'Abruzzo. La signora D'Eusanio, da circa un ventennio in Slow Food e da sempre impegnata nella promozione di iniziative legate alla cultura del cibo ed all'enogastronomia, è la prima donna delegata a rappresentare a Pescara il movimento internazionale di Carlo Petrini.

La Condotta di Pescara può essere definita storica. Nata 1987, appena un anno dopo la nascita di Slow Food, per iniziativa di Diego Porrini, ristoratore cittadino, si è poi sviluppata e rafforzata con Severino Forcone, noto patron per tanti anni de La Lumaca, punto di riferimento in città per tutti coloro che avevano a cuore il piacere del cibo e della convivialità ma anche la difesa di produzioni tipiche e l'educazione al gusto.

Annamaria D'Eusanio prende il testimone da Remo Bellucci, fiduciario dal 2007 ad oggi, in procinto di trasferirsi all'estero per motivi di lavoro. “I principali obiettivi da conseguire – ha spiegato la D'Eusanio - sono il potenziamento delle attività di educazione al gusto, attraverso master of food o iniziative rivolte ai bambini, la nascita di nuovi presidi per la salvaguardia di prodotti buoni puliti e giusti a rischio di estinzione, la tutela della biodiversità e la lotta agli OGM, il miglioramento dell'alimentazione quotidiana, la promozione di un nuovo modello di sviluppo economico”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Già pronto il prossimo appuntamento, in collaborazione con la Confraternita del Grappolo: degustazione di sette vini naturali giovedì 19 aprile ore 20.15 a Città Sant'Angelo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo si toglie la vita, tragedia nel Pescarese

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

Torna su
IlPescara è in caricamento