Shopping Natalizio: luci ed ombre sulle vendite per i commercianti del centro

Confcommercio ha condotto un breve sondaggio fra alcuni associati per capire l'andamento delle vendite durante il periodo natalizio. In molti segnalano un aumento di fatturato o vendite in linea con lo scorso anno

Vendite superiori o in linea con lo scorso Natale per la maggior parte dei commercianti, calo di fatturato per un quarto degli esercenti del centro intervistati. Confcommercio ha condotto un breve sondaggio fra gli associati per capire l'andamento dello shopping natalizio, e conoscere le loro proposte per migliorare l'offerta.

Circa il 20% ha registrato fatturati in crescita, il 60% stabili rispetto allo stesso periodo del 2016 mentre il 25% ha segnalato un calo. Fra le richieste c'è l'anticipo dei saldi a fine anno, questione da anni ormai portata avanti dalle associazioni di categoria, mentre i negozianti si dicono soddisfatti per l'offerta di eventi proposta dall'amministrazione comunale per tutto il periodo natalizio oltre alle luminarie artistiche tornate ad accendere il centro.

STOP ALL'APERTURA DI NUOVI CENTRI COMMERCIALI

L'obiettivo è avere un cartellone eventi spalmato su tutto l'anno, per poter attirare turisti e clienti anche negli altri periodi dell'anno evitando l'afflusso in massa, soprattutto nei giorni festivi, presso i centri commerciali di periferia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento