Sanità Abruzzese: in arrivo concorso unico regionale e tagli alle spese farmaceutiche

L'assessore regionale Verì ha annunciato l'approvazione da parte della giunta regionale di un provvedimento che accentra in un unico concorso regionale le assunzioni nelle quattro Asl territoriali

Approvata dalla Giunta regionale Marsilio la delibera, proposta dall'assessore alla sanità Verì, riguardante il nuovo sistema per i concorsi pubblici di reclutamento per personale Asl. Non ci sarà più la gestione territoriale da parte delle singole Asl abruzzesi ma si avrà un sistema accentrato, unico con una sola commissione selettiva ed un'unica graduatoria dalla quale le Asl dovranno attingere in base alle proprie esigenze. In questo modo si ridurranno e velocizzeranno le procedure, uniformando modalità di selezione e riducendo i ricorsi.

Approvati anche gli obiettivi assegnati ai direttori generali delle Asl abruzzesi sulla riduzione della spesa farmaceutica che in Abruzzo è in costante crescita con la nostra Regione che è la prima in Italia per spesa farmaceutica territoriale in rapporto agli abitanti. Le Asl dovranno attuare misure per ridurre le prescrizioni a carico dell'azienda santaria pubblica, con la presenza di un dirigente farmacista durante la contrattazione dei budget delle unità operative e dei dipartimenti. Il risparmio potrebbe essere di circa 40 milioni di euro.

...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, brutto incidente tra auto e moto sulla riviera nord [FOTO]

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

  • Uomo ritrovato morto in casa a Montesilvano

  • Incidente stradale a Caprara, nuovo schianto sulla Provinciale 23 [FOTO]

  • Confiscato a Montesilvano un appartamento di lusso [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento