Saldi a Pescara: bene l'abbigliamento, male gli altri settori

Bene le vendite per abbigliamento e calzature, male invece gli altri settori. Confcommercio Pescara fa un bilancio del primo week end di saldi in città

Saldi con esiti molto diversi nel primo week end di offerte a Pescara. Lo ha fatto sapere la Confcommercio dopo aver ricevuto i primi pareri dei commercianti associati che hanno tracciato un bilancio dei primi giorni di saldi invernali.

Se da un lato il settore dell'abbigliamento e calzature sembra essere soddisfatto, male invece tutti gli altri settori commerciali, anche se ovviamente è presto per fare bilanci considerando che le promozioni proseguiranno ancora per diverse settimane. Gli operatori, in modo unito, continuano a criticare la scelta di anticipare la data dei saldi all'inizio di gennaio, in quanto troppo vicina alle festività chiedendo che possa essere posticipata almeno a fine gennaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SALDI, SI PARTE IL 5 GENNAIO

No secco anche alle domeniche ecologiche senz'auto che rischierebbero, a detta di Confcommercio, di penalizzare pesantemente soprattutto i negozianti nelle zone interessate dall'interdizione al traffico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Abruzzo, torna a salire il numero dei morti: 8 nuovi decessi, 3 sono del Pescarese

  • Rispetto delle misure anti coronavirus, l'Abruzzo è tra le regioni più virtuose

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • Coronavirus, Marsilio estende la zona rossa speciale anche all'area vestina: i comuni interessati

  • Meteo, in arrivo freddo e neve a quote basse: le previsioni per Pescara e l'Abruzzo

  • Cepagatti, colta da infarto mentre è in casa: morta 47enne

Torna su
IlPescara è in caricamento