Posticipati i saldi estivi in Abruzzo, ecco quando partiranno le offerte di fine stagione

La decisione, presa presa all’unanimità dagli assessori regionali alle Attività economiche e produttive in sede di Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, scaturisce dalle conseguenze dell'emergenza Covid-19 (Coronavirus)

È stata posticipata la data per l'inizio dei saldi estivi in Abruzzo.
La decisione, presa all’unanimità dagli assessori regionali alle Attività economiche e produttive in sede di Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, scaturisce dalle conseguenze dell'emergenza Covid-19 (Coronavirus).

Con una determinazione regionale del 20 maggio viene deciso lo spostamento dei saldi estivi dal 4 luglio all'1 agosto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Lo spostamento dei saldi potrà consentire a tutte le attività che a causa del lockdown hanno subito pesanti cali di fatturato di poter recuperare in parte le vendite stagionali», fanno sapere dalla Regione, «andando incontro al comparto commerciale che ha subito la chiusura imposta dal Coronavirus, permettendo, altresì, anche ai consumatori di potersi riappropriare della "normalità" che durante questa  pandemia è venuta meno».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

  • Tragedia a Città Sant'Angelo, morta una bimba di 3 mesi e mezzo

  • Violenta rissa in via Rimini a Montesilvano con una ventina di persone coinvolte, 2 feriti [FOTO]

  • Sequestrate 10 auto nel parcheggio interno dell'aeroporto: l'assicurazione era scaduta

  • Febbo rassicura il settore dei giochi e scommesse: "Dalla conferenza Regioni è arrivato l'ok alla riapertura"

Torna su
IlPescara è in caricamento