Riaperto il bando pubblico per morosi incolpevoli

L'annuncio dell'assessore alle Politiche per la Casa Ottavio De Martiniis che ha rivisto il bando pubblico rendendolo meno rigoroso

Modifiche sostanziali e necessarie verranno apportate al bando pubblico relativo ai fondi regionali destinati agli inquilini morosi incolpevoli. I requisiti per accedere sono stati semplificati ed ammorbiditi al fine di poter dare un'opportunità maggiore a quanti sono destinatari di un provvedimento di sfratto.

MOROSI INCOLPEVOLI, IL COMUNE AIUTA I CITTADINI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A disposizione del Comune di Montesilvano vi sono 116.400 euro ed il contributo massimo ammonta a 4500 euro, erogato direttamente al proprietario dell'abitazione. I documenti da presentare sono il modello ISEE attestante le difficoltà economiche e l'atto di intimidazione di sfratto per morosità, con citazione per la convalida.. Il bando verrà riaperto a partire dal prossimo lunedì 3 aprile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus in Abruzzo, calano i contagi: 52 nuovi casi, i dati aggiornati

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • All'ospedale di Pescara diagnosi in 3 minuti per le polmoniti da Covid19 grazie ad un software donato da Petruzzi

  • Coronavirus, impennata di guariti in Abruzzo: 38 pazienti hanno superato il Covid-19 nelle ultime ore

  • Coronavirus, il medico Staffilano: "Attenzione ai primi sintomi cardiologici post malattia”

Torna su
IlPescara è in caricamento