La rabbia della marineria pescarese: "Basta promesse a vuoto"

Gli operatori della marineria di Pescara lanciano un appello affinchè i lavori promessi per la sistemazione e messa in sicurezza dello scalo portuale cittadino vengano avviati al più presto