Olio Dop, anticipata l'apertura della raccolta delle olive nell'entroterra

Il Consorzio di tutela dell'olio Dop Aprutino - Pescarese ha deciso di anticipare al 1 ottobre l'avvio della raccolta delle olive, con l'obiettivo di offrire un prodotto di altissima qualità

Partenza anticipata quest'anno per la raccolta delle olve nell'area dell'olio Dop Aprutino Pescarese. Il Consorzio di Tutela infatti ha deciso di aprire la raccolta il 1 ottobre, come annunciato dal presidente Silvano Ferri. La decisione arriva per garantire qualità del prodotto ed evitare possibili attacchi patogeni alle olive, oltre a garantire le giuste tempistiche per i produttori che vendono alla Gdo:

“In questi giorni già alcuni frantoi aziendali hanno riaperto e, con sorpresa, abbiamo constatato che ci sono già i profumi che caratterizzano il nostro olio. Siamo fiduciosi e convinti che quest'anno la dritta ci darà grandi soddisfazioni."

Il presidente della Daq olio d'Oliva Abruzzo Marinelli ha aggiunto che quest'anno nell'area vestina si attende una buona annata, anche se le previsioni variano a seconda della zona, a causa delle gelate tardive che in alcune aree hanno creato problemi.

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • Montesilvano, mercatino di via Strasburgo completamente distrutto dal vento [FOTO]

  • Punture di medusa? Ecco cosa fare immediatamente

  • Carta di identità elettronica a Pescara: come richiederla o rinnovarla

I più letti della settimana

  • Emessa una nuova allerta meteo della Protezione Civile, ancora rischio grandine

  • Rimborso per danni da grandine e maltempo, ecco come fare richiesta a Pescara

  • Pescara, sequestrata casa a luci rosse nel cuore di Porta Nuova - FOTO -

  • Maltempo, tromba marina davanti alla costa di Pescara [FOTO]

  • Annullato il concerto di Jovanotti a Vasto, la proposta del centrosinistra: "Il Jova Beach Party a Pescara"

  • Uomo morto in strada dopo una lite, il nome delle vittima

Torna su
IlPescara è in caricamento