Offerta di lavoro di Poste Italiane, ricerca di portalettere anche a Pescara

Come riferisce Today, il tempo per presentare la propria candidatura sta per scadere: le domande vanno presentate entro domenica 8 dicembre 2019

Offerte di lavoro di Poste Italiane che cerca portalettere anche a Pescara.
La ricerca prevede l'assunzione di postini nei quasi 13mila uffici postali sparsi su tutto il territorio nazionale.

Come riferisce Today, il tempo per presentare la propria candidatura sta per scadere: le domande vanno presentate entro domenica 8 dicembre 2019.

Questi  i requisiti richiesti:

  • i candidati devono possedere il diploma di scuola media superiore o il diploma di laurea anche triennale con voto minimo 70/100 e 102/110. Le candidature senza voto del titolo di studio verranno automaticamente scartate; 
  • la patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale;
  • possedere l'idoneità generica al lavoro che, in caso di assunzione, dovrà essere documentata dal certificato medico rilasciato dalla Usl/Asl di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico nella propria Usl/Asl di appartenenza).

I candidati che verranno scelti per il ruolo di portalettere verranno assunti con un contratto a tempo determinato a decorrere da dicembre 2019, in relazione alle specifiche esigenze aziendali sia in termini numerici che di durata. Tra le sedi di lavoro c'è anche Pescara con la sua provincia ma anche Chieti, L'Aquila e Teramo.

I candidati possono indicare una sola area territoriale di preferenza. Per inviare la propria candidatura basta compilare il format presente nella sezione “Lavora con noi” sul sito di Poste Italiane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane perde il controllo del suo furgone e muore, ecco come si chiamava

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Il programma televisivo 'Food Advisor' fa tappa a Pescara [VIDEO]

  • Uomo trovato senza vita in casa, il cane lo veglia e aggredisce suo fratello

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

Torna su
IlPescara è in caricamento