Guardia di Finanza, concorso per l'arruolamento di 66 allievi ufficiali

Pubblicato il nuovo bando delle Fiamme Gialle per l'arruolamento di 66 allievi ufficiali. Ecco come partecipare

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo bando di concorso pubblico per l'arruolamento di 66 allievi ufficiali della Guardia di Finanza.

I posti a disposizione sono così suddivisi:

  • 58 (cinquantotto) destinati al comparto ordinario;
  • 8 (otto), destinati al comparto aeronavale, suddivisi così come segue:
  • 4 (quattro) riservati alla specializzazione “pilota militare”;
  • 4 (quattro) riservati alla specializzazione “comandante di stazione e unità navale"

Il bando scadrà alle 12 del 15 marzo prossimo. Possono partecipare tutti i cittadini italiani con i seguenti requisiti:

  • abbiano, alla data del 1° gennaio 2019, compiuto il diciassettesimo anno di età e non superato ilgiorno del compimento del ventiduesimo anno di età (vale a dire siano nati nel periodo compreso tra il 1° gennaio 1997 e il 1° gennaio 2002 - estremi inclusi);
  • siano in possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione a corsi di laurea previsti dalle Università statali o legalmente riconosciute;
  • non essendo in possesso del previsto diploma alla data di scadenza per la presentazione delle domande, lo conseguano nell’anno scolastico 2018/2019.

Per inviare la domanda collegarsi al sito: concorsi.gdf.gov.it seguendo le istruzioni. Necessario un account di Posta Elettronica Certificata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto, parla l'esperto: "Area ad alta pericolosità sismica"

  • Sabato 16 e domenica 17 novembre la festa è alle Porte

  • Terremoto oggi in Abruzzo, scossa avvertita anche a Pescara

  • Superenalotto, vinto a Pescara quasi mezzo milione di euro

  • Che fine ha fatto la Tiziano? Le tante trasformazioni della storica motonave che compie 49 anni

  • Pescara: è morto Egeo Marsilii, il "re" delle chiavi e delle serrature delle carceri italiane

Torna su
IlPescara è in caricamento