Concorso Comune di Pescara: fissate le date delle preselezioni

L'assessore Natarelli ha fatto sapere che le date per le preselezioni per il bando di concorso avviato dal Comune inizieranno il 29 aprile prossimo

Inizierano il 29 aprile prossimo le preselezioni del bando di concorso del Comune di Pescara per 19 posti. Lo ha fatto sapere l'assessore Natarelli, aggiungendo che lo slittamento rispetto alle date inizialmente previste è avvenuto per motivi organizzativi. Si parte dunque il 29 e 30 aprile ed a seguire 2-3-6-7-8-9-10 maggio.

CONCORSO COMUNE, L'ELENCO DEGLI AMMESSI

Sarà una fase preliminare per consentire una scrematura dei candidati che andranno ad affrontare le vere prove scritte ed orali del concorso. L'assessore ha anche parlato di un concorso che ha attirato moltissimi candidati:

Concorsi che hanno generato una grande attenzione, sono poco meno di 10.000 candidati, che vedono nei 19 posti un orizzonte capace di dare speranze a tante persone che cercano un lavoro. Per l’Ente sarà una nuova iniezione di forze che rinfrancheranno i pensionamenti attesi per il naturale invecchiamento dell’organico e le prospettive di uscita per quanti ricorreranno alla quota 100, saranno circa 109 in base alle stime degli Uffici. Questi 19 posti a concorso ci permettono di potenziare il piano assunzionale degli anni precedenti (nel 2015 abbiamo assunto 4 unità di C; nel 2016 3; nel 2017 8 lavoratori, fra i D e i dirigenti) e di guardare al futuro

Attualmente il Comune ha 717 dipendenti, rispetto ai 1.200 del 2008.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto, parla l'esperto: "Area ad alta pericolosità sismica"

  • Sabato 16 e domenica 17 novembre la festa è alle Porte

  • Terremoto oggi in Abruzzo, scossa avvertita anche a Pescara

  • Superenalotto, vinto a Pescara quasi mezzo milione di euro

  • Che fine ha fatto la Tiziano? Le tante trasformazioni della storica motonave che compie 49 anni

  • Pescara: è morto Egeo Marsilii, il "re" delle chiavi e delle serrature delle carceri italiane

Torna su
IlPescara è in caricamento