Commercianti e ristoratori di Pescara in ginocchio dopo il maltempo

A segnalare questa grave situazione di difficoltà è Confesercenti che vuole che si chieda lo stato di calamità

La violenta ondata di maltempo che ieri, mercoledì 10 luglio, si è abbattuta su Pescara ha colpito duramente anche commercianti e ristoratori che si trovano a fare la conta dei danni e con le attività sospese.
A segnalare questa grave situazione di difficoltà è Confesercenti che vuole che si chieda lo stato di calamità.

Questo quanto spiegano Raffaele Fava e Gianni Taucci, rispettivamente presidente e direttore dell'associazione di categoria:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ancora in queste ore decine di commercianti e ristoratori sono alle prese con le conseguenze del temporale di ieri. Fino a stamattina il 60% delle attività economiche delle vie più coinvolte aveva difficoltà nel riprendere regolarmente la vendita, la somministrazione o la produzione. Si rende indispensabile avviare la procedura per lo stato di calamità: la sola emergenza, per le attività economiche, non è sufficiente. Quello che è avvenuto ieri ha superato ogni previsione sia in violenza che in danni colpendo zone solitamente risparmiate dalle esondazioni di fiume e fogne. Continuiamo a essere contattati da imprese in difficoltà: siamo in piena stagione e questo disastro pesa enormemente sui bilanci delle aziende. Chiediamo un incontro immediato con i vertici degli enti locali».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Scontro frontale tra auto e scooterone vicino all'aeroporto: gli aggiornamenti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

Torna su
IlPescara è in caricamento