Negozi aperti nei giorni festivi: i sindacati invitano i lavoratori a scioperare

Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs invitano i dipendenti che non hanno vincoli contrattuali a non dare la disponibilità a lavorare nei prossimi giorni festivi. "Da anni solo promesse"

Solo promesse e nessun atto concreto per regolamentare seriamente la questione delle aperture dei negozi e centri commerciali nei giorni festivi e la domenica. I sindacati Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs protestano e chiedono ai lavoratori dipendenti che non hanno vincoli contrattuali di negare la disponibilità al lavoro durante i prossimi giorni di festa, come Pasqua, Pasquetta, 25 aprile, 1 maggio e 2 giugno.

Una sorta di sciopero per tutelare i negozi dei centri storici ormai schiacciati dalla concorrenza ritenuta sleale dei centri commerciali:

Allo stesso tempo invitano tutte le lavoratrici e i lavoratori che hanno nel contratto individuale la prestazione festiva ad aderire allo sciopero che le organizzazioni sindacali hanno proclamato negli stessi giorni di festa

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • Pericolo zecche: come riconoscerle e difendersi

  • La scienza spiega perché le zanzare pungono soprattutto alcune persone

  • Celiachia: quali test fare per scoprire intolleranze o allergie

I più letti della settimana

  • L'autopsia non chiarisce le cause del decesso di Tiziano Paolucci, morto in strada dopo una lite

  • Pescara, sequestrata casa a luci rosse nel cuore di Porta Nuova - FOTO -

  • Maltempo, tromba marina davanti alla costa di Pescara [FOTO]

  • Annullato il concerto di Jovanotti a Vasto, la proposta del centrosinistra: "Il Jova Beach Party a Pescara"

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • Montesilvano, il Comune assume personale: al via il bando

Torna su
IlPescara è in caricamento