Montesilvano: in arrivo i rimborsi per le famiglie numerose

L'Azienda Speciale del Comune di Montesilvano ha fatto sapere che a breve verranno erogati i rimborsi richiesti dalle famiglie numerose della città, riguardanti alcune spese come lo scuolabus, la Tarsu, le bollette

Trentadue famiglie numerose di Montesilvano hanno presentato all'Azienda speciale della cittadina costiera le domande per ricevere il rimborso di alcune spese, fra cui le bollette energetiche, la Tarsu, lo Scuolabus.

Lo ha fatto sapere la stessa azienda, che ha anche fatto sapere che a breve verranno erogati i rimborsi.

Ventotto famiglie riceveranno 250 euro per la vigilanza in orario pre e post scolastico (prescuola); buoni pasto per la scuola dell'obbligo; scuolabus; tariffa comunale per i rifiuti solidi urbani (Tarsu); utenza Aca (prima casa); utenza energia elettrica (prima casa) e utenza riscaldamento (prima casa).

Quattro famiglie invece riceveranno i buoni sconto, sempre di 250 euro, per l'asilo nido e la ludoteca del Comune.

Saranno inoltre a disposizione buoni acquisto di 470 euro da spendere in servizi erogati dalla stessa Azienda Speciale (prodotti della Farmacia Comunale e colonia estiva).

Sono cinque i nuclei familiari di origine straniera che hanno presentato la richiesta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In un momento di crisi economica - spiega la presidente dell'Azienda Speciale Paola Sardella - in cui i consumi delle famiglie si sono ridotti sensibilmente, soprattutto in riferimento all'acquisto di beni essenziali, è importante l'aiuto che l'amministrazione comunale, per il tramite dell'azienda è riuscita a garantire a queste famiglie. Grazie ai fondi ulteriori stanziati dalla Giunta Regionale, il bando verrà rifinanziato anche per la prossima annualità".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

  • Coronavirus, la Asl di Pescara lancia un appello per il plasma iperimmune: "Servono donatori"

Torna su
IlPescara è in caricamento