Il mercatino etnico di Pescara chiuderà entro dicembre, l'annuncio dell'assessore Cremonese

Ad annunciarlo è l'assessore al Commercio, Alfredo Cremonese, che sottolinea come la struttura nel terzo tunnel della stazione chiuderà entro dicembre sempre che non ci siano ricorsi

Il mercatino etnico di Pescara chiuderà i battenti entro la fine del 2019.
Ad annunciarlo è l'assessore al Commercio, Alfredo Cremonese, che sottolinea come la struttura nel terzo tunnel della stazione chiuderà entro dicembre sempre che non ci siano ricorsi.

Dunque il destino del mercatino etnico, inaugurato lo scorso 25 aprile dall'ex sindaco Marco Alessandrini, sembra segnato.

Dopo l'inaugurazione l'apertura effettiva delle vendite avvenne circa un mese più tardi ma all'interno non si sono mai visti più di 3-4 venditori al massimo sui 99 stalli disponibili. E il mercatino, costato 250mila euro, non è mai decollato. Cremonese definisce il mercatino etnico come un flop della passata amministrazione comunale, ma adesso si dovrà capire quale possa essere il futuro di quello spazio. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, brutto incidente tra auto e moto sulla riviera nord [FOTO]

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

  • Uomo ritrovato morto in casa a Montesilvano

  • Incidente stradale a Caprara, nuovo schianto sulla Provinciale 23 [FOTO]

  • Confiscato a Montesilvano un appartamento di lusso [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento