Mareggiata: danni per milioni di euro, Confesercenti: "Imprese in ginocchio"

Anche la Fiba Confesercenti interviene sui danni ingenti causati dalla mareggiata di ieri lungo la costa abruzzese

Giuseppe Susi, presidente regionale di Confesercenti, denuncia gravissimi danni causati dalla mareggiata che ha colpito nelle ultime ore la costa abruzzese e pescarese. Danni per milioni di euro ed imprese in ginocchio per la violenza delle onde e l'avanzamento del mare che rischiano seriamente di lasciare un danno incolmabile per i balneatori, specie se non avranno forme di sostegno economico in breve tempo:

È sempre più difficile investire anche un euro sulle strutture turistiche di fronte ad una precarietà sempre più grave delle nostre spiagge. Alla Regione chiediamo ora due cose: un intervento straordinario a sostegno delle imprese danneggiate, ed un piano di investimenti a difesa delle nostre spiagge e delle migliaia di posti di lavoro che rappresentano. Non ci si può riempire la bocca della parola turismo e lasciare la principale destinazione turistica della regione, cioè la spiaggia, senza alcuna difesa di fronte alle mareggiate. Il tempo è scaduto

Le dichiarazioni della Fiba seguono quelle del Sib Confcommercio con il presidente Padovano che aveva usato gli stessi toni duri sottolineando come l'immobilismo delle istituzioni ed i tempi infiniti della burocrazia abbiano prolungato una situazione d'emergenza inaccettabile ed ormai ingestibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per l'Abruzzo e il Pescarese: le previsioni e il bollettino

  • Enrico Remigio di Scafa arriva a quota 300mila euro a "Chi vuol essere milionario", resta solo la domanda da un milione

  • Alla guida sotto effetto dell'alcol, fantasiosa giustificazione di un professionista pescarese: "Mi hanno messo pillola nel bicchiere"

  • Incidente ai Colli, perde il controllo dell'auto e si schianta contro fuoristrada facendolo ribaltare [FOTO]

  • Dramma a Montesilvano, acqua bollente cade su un bimbo di 16 mesi e lo ustiona: è grave

  • Carica una prostituta e fa uno scontro frontale, lei finisce in ospedale

Torna su
IlPescara è in caricamento