Lavori sul lungomare sud, prorogata l'ordinanza per il divieto di transito e di sosta

In particolare i divieti saranno in vigore nel tratto di via De Titta compreso tra il civico 26 e l’incrocio con via Papa Giovanni XXIII, per realizzazione area servizi/stoccaggio materiali

L'ordinanza per il divieto di transito e di sosta sulla corsia monti-mare di via De Titta nel tratto all'incrocio con il lungomare è stata prorogata fino al prossimo 7 luglio o comunque fino alla fine dei lavori.
In particolare i divieti saranno in vigore nel tratto di via De Titta compreso tra il civico 26 e l’incrocio con via Papa Giovanni XXIII, per realizzazione area servizi/stoccaggio materiali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

!Questo, inoltre quanto prevede l'ordinanza:

  • istituzione del divieto di sosta sulla corsia mare-monti di via De Titta, in particolare sul tratto compreso tra l’incrocio con via Papa Giovanni XXIII e l’intersezione con via Figlia di Jorio, per realizzazione area servizi/stoccaggio materiali;
  • istituzione del divieto di sosta su entrambi i lati di via Papa Giovanni XXIII e via De Nardis, per il tratto compreso tra via L. D’Annunzio e via de Titta;
  • istituzione del divieto di sosta sugli stalli lato mare di via Papa Giovanni XXIII per il tratto compreso tra via De Titta e nuovo incrocio lato nord;
  • restringimento della carreggiata sul lato mare di via Papa Giovanni XXIII e via de Nardis, nel tratto compreso tra via L. D’Annunzio e via De Titta 
  • restringimento della carreggiata sul lato monte di via Papa Giovanni XXIII e via De Nardis, per il tratto compreso tra via L. D’Annunzio e via De Titta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus in Abruzzo, calano i contagi: 52 nuovi casi, i dati aggiornati

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • All'ospedale di Pescara diagnosi in 3 minuti per le polmoniti da Covid19 grazie ad un software donato da Petruzzi

  • Coronavirus, impennata di guariti in Abruzzo: 38 pazienti hanno superato il Covid-19 nelle ultime ore

  • Coronavirus, il medico Staffilano: "Attenzione ai primi sintomi cardiologici post malattia”

Torna su
IlPescara è in caricamento