Al via i lavori di manutenzione delle strade di Pianella

L'assessore Di Tonto annuncia un lavoro costante di monitoraggio che consente di individuare criteri oggettivi di priorità nel grado di ammaloramento e nella intensità di percorrenza delle arterie

Pronti a essere eseguiti nuovi interventi di manutenzione sulle strade comunali di Pianella.
Sono stati infatti affidati i lavori per la manutenzione di alcune strade comunali.

Nello specifico, i primi cantieri saranno aperti per lavori straordinari come in via Obletter dove al ripristino del canale di scolo, delle cunette laterali e al rifacimento del tombino stradale seguirà il rifacimento del manto stradale con asfalto e in via M. Bellisario dove, anche in questo caso, si procederà con la sistemazione di un tratto attraverso il rialzamento di due chiusini, la sistemazione di alcune buche e, infine, il rifacimento del manto stradale.

A questi interventi ne seguiranno altri relativi al ripristino delle buche con la posa di asfalto a freddo, previo riempimento delle buche, in altri tratti della viabilità comunale al fine di renderle più sicure sia per la percorrenza automobilistica che pedonale, garantendo priorità di intervento ai tratti maggiormente ammalorati e più utilizzati dagli autoveicoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Abbiamo individuato una prima serie di interventi da porre in essere», fa sapere l’assessore alle Manutenzioni, Massimo Di Tonto, «a questi ne seguiranno altri, secondo un lavoro costante di monitoraggio che consente di individuare criteri oggettivi di priorità nel grado di ammaloramento e nella intensità di percorrenza delle arterie, in modo da perseguire al massimo gli obiettivi di sicurezza. La rete viaria particolarmente estesa, unitamente ai periodici eventi atmosferici straordinari, conclude l’assessore, richiedono uno sforzo ulteriore e costante per reperire risorse e garantire una viabilità adeguata e sicura».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

Torna su
IlPescara è in caricamento