Al via i lavori tra Strada Vecchia della Madonna e via Monte di Campli

Ok dell’Esecutivo al Piano attuativo della Prorec. Intervento a costo zero per il Comune, che assicurerà una rotatoria in uno degli incroci più pericolosi della città, un parcheggio con 46 posti auto e un parco pubblico

Al via a marzo 2019 i lavori tra Strada Vecchia della Madonna e via Monte di Campli, in uno degli incroci più pericolosi della città: la Giunta Alessandrini ha dato l'ok all’adozione del Piano attuativo presentato dalla Prorec, che sarà a costo zero per il Comune.

Gli interventi previsti sono:

  • ampliamento e adeguamento della viabilità, compresa una rotatoria in betonella
  • parcheggio pubblico con 46 posti auto 
  • parco tra via Monte di Campli e via Piana di Voltigno
  • sottoservizi (fogne, acquedotto e cavidotti)
  • segnaletica stradale
  • pubblica illuminazione

Verrà inoltre riqualificata e ripristinata la fermata dei mezzi pubblici. Non mancherà un percorso cilo-pedonale. Nell’area della sosta si entrerà da via Monte di Campli e si uscirà su Strada Vecchia della Madonna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO | A "Live - Non è la D'Urso" il ristorante delle sexy maggiorate pescaresi

  • Scivolano sul ghiaccio, morti due escursionisti sulla Majella: gli aggiornamenti

  • Cordoglio e dolore per la tragica morte di Matteo Martellini - FOTO -

  • Il Titanic di piazza Salotto finisce su Rai 2 insieme all'Iceberg di Lanciano, piovono critiche a "Detto Fatto" [VIDEO]

  • Ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella, era un carabiniere [FOTO]

  • Trovato morto il 37enne di Città Sant'Angelo scomparso sul Gran Sasso

Torna su
IlPescara è in caricamento