Dopo 50 anni arriva l'illuminazione pubblica in un tratto di Strada del Palazzo

Sono partiti i lavori d'installazione di 7 punti luce in una diramazione di Strada del Palazzo a Pescara Colli, mai raggiunto dalla rete di illuminazione pubblica. Lo ha fatto sapere il consigliere Pignoli

Arriva l'illuminazione pubblica in una diramazione di Strada del Palazzo dopo 50 anni di attesa. lo ha fatto sapere il consigliere Pingoli della lista Teodoro, annunciando l'avvio dei lavori. Con una spesa di 20 mila euro, verranno installati 7 punti luce di ultima generazione.

Nella zona abitano circa 15 famiglie: "Con questi pali della luce moderni otteniamo un grande risultato anche dal punto di vista della sicurezza, visto che qui di notte era tutto completamente buio. Il prossimo obiettivo è quello di realizzare il sistema fognario" ha commentato il consigliere Pignoli.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Terminator
    Terminator

    Dopo 50 anni sono iniziati i lavori, ora bisogna vedere quando saranno ultimati..... intanto Pignoli si bea della sua ultima impresa e mette le letterine nelle cassette postali degli interessati, nevvero Pigno'?

Notizie di oggi

  • Montesilvano

    Striscioni anti migranti, l'autrice esce allo scoperto: "Disoccupata e sola con due figli"

  • Cronaca

    Montesilvano: i parcheggi della Stella Maris a disposizione dei bagnanti

  • Concerti

    Fabrizio Moro a Pescara, si va verso il sold out

  • Cronaca

    Stalking, tentate lesioni e minacce: arrestato 43enne pescarese

I più letti della settimana

  • Sabato 1 luglio torna a Pescara la Notte dei Saldi

  • Bollo auto, approvati i criteri per la rateizzazione degli arretrati

  • Anche a Pescara si potrà pagare la sosta su strisce blu con EasyPark

  • A Montesilvano nasce l'incubatore di impresa

  • Montesilvano: per il cartellone estivo il Comune è a caccia di sponsor

  • Conti in rosso della Saga: niente stipendio per i dipendenti da settembre?

Torna su
IlPescara è in caricamento