sabato, 02 agosto 25℃

IKEA sbarca in Abruzzo con un mega store di 31.000 mq

Alla conferenza stampa per la presentazione del progetto IKEA hanno partecipato il dott. Di Bussolo, responsabile Relazioni Esterne di Ikea Italia, e il Sindaco di San Giovanni Teatino Verino Caldarelli

Francesco Bellante 21 giugno 2010
42

Sorgerà a San Giovanni Teatino, nei pressi dello svincolo Pescara Ovest-Chieti, il punto vendita abruzzese di IKEA. I lavori, iniziati già dal 14 giugno, porteranno alla costruzione di un mega store entro metà 2011.

La struttura abruzzese di IKEA coprirà una superficie di circa 31.000 mq.

17.700 mq saranno dedicati all'esposizione e alla vendita di mobili e complementi d'arredo:
-6.150 mq per lo Showroom
-6.050 mq di mercato
-7.000 mq per l'area Self Service e deposito


Lo store sarà impreziosito da un ristorante da circa 450 posti, da un bar, un bistrot e una bottega svedese. Per tutti i visitatori è a disposizione un parcheggio da 1.300 posti.

Tutti i negozi di mobili a Pescara e provincia
 

Per il suo ventesimo punto vendita in Italia, così come ha riferito Valerio Di Bussolo, responsabile Relazioni Esterne di Ikea Italia, IKEA ha previsto soluzioni tecnologiche alternative che permetteranno una riduzione dell'impatto ambientale delle attività ed un abbattimento dei consumi energetici.

L'impianto di trigenerazione, ad esempio, consentirà l'auto produzione di energia, soddisfacendo al 40% ca. del fabbisogno di energia termica, al 30% di quello di energia frigorifera e al 70% del fabbisogno di energia elettrica.

Lo store di San Giovanni Teatino sarà inoltre dotato di un impianto fotovoltaico di ultima generazione con circa 3.300 m² di pannelli solari che consentirà di ridurre i consumi energetici del punto vendita.

Per ridurre al minimo i consumi, il negozio abruzzese di Ikea utilizzerà un sistema d'illuminazione con faretti a basso consumo in tutta l'area commerciale e lampade a led sul parcheggio mentre sarà dotata di un impianto di recupero delle acque piovane per utilizzare l'acqua meteorica per gli usi dove non è previsto l'utilizzo di acqua potabile.

Ikea ha deciso anche di promuovere una rigorosa raccolta differenziata dei propri rifiuti, con l'ambizioso obiettivo di separare/recuperare il 90% dei rifiuti prodotti, grazie a ben 7 diversi compattatori e container.

L'azienda svedese ha deciso che l'impatto paesaggistico dell'insediamento sarà curato nei minimi dettagli, recuperando la maggior parte degli alberi presenti nell'area d'intervento: 32 alberi di ulivo saranno recuperati e saranno piantati altri 140 alberi tra ulivi, lecci pini e cedri. A settembre, inoltre, IKEA donerà 120 alberi al Comune di San Giovanni Teatino che saranno piantati presso il complesso scolastico in località Dragonara.

Il Sindaco di San Giovanni Teatino, Verino Caldarelli, si è detto orgoglioso che un marchio prestigioso come IKEA abbia investito nel territorio abruzzese:
"Finalmente IKEA è anche in Abruzzo. E' un progetto che viene da lontano e per il quale l'amministrazione comunale di San Giovanni Teatino ha dato sempre il massimo supporto. E' una grande opportunità per tutto il territorio abruzzese che con IKEA avrà un'importante possibilità di crescita occupazionale.Voglio ringraziare IKEA anche per aver contribuito, senza alcun finanziamento comunale, provinciale e regionale, a risolvere il problema della viabilità all'uscita del casello autostradale Pescara Ovest-Chieti.
Il nostro territorio è sempre stato propenso alla grande distribuzione ma il fatto che un marchio di prestigio internazionale come IKEA abbia investito a San Giovanni Teatino ci riempie d'orgoglio e di soddisfazione".

Il Responsabile Relazioni Esterne di Ikea Italia, dott. Valerio Di Bussolo, nel corso della conferenza stampa, ha anche illustrato il risvolto occupazionale che la struttura IKEA di San Giovanni Teatino porterà per il territorio abruzzese:
"Saranno circa 230 i collaboratori diretti impiegati presso il nuovo punto vendita, a cui va sommata la ricaduta occupazionale, sviluppata dall'indotto, di ulteriori 70 posti di lavoro occupati nelle mansioni di sicurezza, pulizie, manutenzione, trasporti e montaggi, animazione, distribuzione materiale pubblicitario.

Annuncio promozionale

La raccolta delle candidature, che verrà attivata non prima del 2011, avrà come canale preferenziale il sito internet www.ikea.it"

commercio
imprese

42 Commenti

Feed
  • Avatar anonimo di enrica

    enrica ...ma che cavolate!!!!!!!!!! Ho un appartamento a Montesilvano che devo arredare e non vedo l'ora che apra IKEA e chi se ne frega dove sta, basta che sia comodo arrivarci e abbia comodi parcheggi. Vivo a Torino, la nostra IKEA prima stava a Grugliasco ( periferia di To ) adesso sta a Pianezza perchè lì c'era il posto per farla mooooltooo più grande....non ho mai sentito nessuno litigare per questo, nè a Torino, nè a Grugliasco, nè a Pianezza....ma com'è che sti problemi ve li fate solo voi?????!!!!!!

    il 25 agosto del 2012
  • Avatar anonimo di mcmc

    mcmc mamma mia! ...e fatevela una sc*pata ogni tanto!!!

    il 21 marzo del 2012
  • Avatar anonimo di erma

    erma ma sze non avete niente anche spoltore vi sta addosso siete una provincia che sapete solo rubarele cose degl altri

    il 20 febbraio del 2012
    • Avatar anonimo di vito

      vito Ragazzi ma e soltanto un negozio scatenare una guerra tra province per un sempice ikea non mi sembra una cosa da sani di mente,a Bari ikea e presente da sei anni e se ne aprissero un altro a lecce  ne sarei felice non scatenerei una guerra,forse si vuole usare Pescara perchè e il capoluogo di regione,A Bari sta per aprire l' unico Eataly del sud italia che si svilupperà su una superficie di oltre 8000 m.q.e sarà ubicato all interno della fiera del levante

      il 6 agosto del 2012
      • Avatar di pincopallo

        pincopallo l'aquila è capoluogo di regione e pescara sarà presto annessa a chieti, quindi il problema non sussiste

        il 7 agosto del 2012
    • Avatar anonimo di Enzo

      Enzo Voi

      il 28 febbraio del 2012
  • Avatar di ale sandro

    ale sandro quando aprirono a S.Giovanni il negozio aiazzone, lo chiamarono aiazzone chiety...ed abbiamo visto che sorte e che destino ha avuto quell'attività. non credo porti fortuna e/o risorse chiamare lo store Ikea, Ikea CH**y....sarebbe come chiamare un negozio di lusso a NY "calcutta".

    il 23 gennaio del 2012
  • Avatar di Barbara D'Angelo

    Barbara D'Angelo comunque un annuncio per tutti, sul sito Ikea si parla di apertura Ikea Chieti-Pescara??? tutti tranquilli? Tutti contenti????

    il 17 gennaio del 2012
  • Avatar anonimo di niculina graziani

    niculina graziani ........DIMENTICAVO!!!!!speriamo che riusciranno a mantenere la parola x quanto riguarda la data di "fine"cantiere!!!!!!!sennò quì si fa notteeee!!!stiamo aspettando in vano!!!!!!!!

    il 15 maggio del 2011
  • Avatar anonimo di niculina graziani

    niculina graziani ma vi rendete conto che vi state facendo un bel pò di castelli mentali?????????non c'è assolutamente nessun tipo di problema............si chiamerà IKEA-SAN GIOVANNI TEATINO-ABRUZZO!!!!!!!mica si trova sul territorio pescarese?????oppure chietino????????si è provincia di chieti xò il territorio è esclusivamente SAGIOVANNESE!!!!!!

    il 15 maggio del 2011
  • Avatar anonimo di silvano melone

    silvano melone .....ikea deve solo togliere una percentuale del prodotto ai 3/400000 esseri umani che vivono a (aq-ch-pe-te) e relative città delle rispettive province a prescindere dal nome di questa beenedetta struttura che, credetemi non centra una beata mazza con il nome che essa porterà e su quale territorio verrà costruita. quello che importa ai signori del businnes è individuare l'area più comodamente raggiungibile da tutta la regione o, almeno parte di essa.....chi non è contento del proprio status, può sempre andare a vivere altrove senza danneggiare alcuno o denigrare altri! Sulla terra nessuno è meglio o peggio dell'altro c'è solo una questione di fortuna non opinabile circa il punto del pianeta dove si nasce! Africa=fame; america= america; europa = europa....l'abruzzo è in europa chi vuole stare meglio può andare in Africa e, magari gli passa la voglia di fare differenze......

    il 5 maggio del 2011
  • Avatar anonimo di Simo

    Simo Quanta ignoranza! Scommetto ke andate tutti allo stadio...ahaahauhahauahauau

    Ma ke importa se é di Chieti o di Pescara? Basta ke apra presto questa benedetta IKEA così piuttosto ke stare qui a dire stupidaggini senza senso... jet a fatià!!!

    é una grande opportunita per tutta la regione, tanti posti di lavoro ke non faranno schifo nè ai chietini, nè ai pescaresi, nè agli aquilani e nè ai teramani, perchè sono sicura che le domande di lavoro perverranno da tutte le provincie.

    Addio! :D

    l'11 ottobre del 2010
    • Avatar anonimo di gianluca

      gianluca nei primi quindici mesi dell'unificazione di pescara con castellamare adriatico nel 1927/28 successe pure di peggio per chi dovesse avere quell'ufficio o quell'ente parlo di risse e vere e proprie guerre dovute sopratutto all'ostruzionismo di quella parte di pescara che ora si chiama centrale, sono passati 90 anni ormai da queste beghe di quartiere e i pescaresi di ogni via oggi vanno d'amore e d'accordo ,cosa che accadra sicuramente ai nostri figli che rideranno di questi inutili ed infantili campanilismi.

      l'11 ottobre del 2010
  • Avatar anonimo di Alessandra

    Alessandra Ragazzi per l'amor del cielo calma! Non ributtate in campo la questione di pescara contro chieti perchè cmq facciamo parte tutti della stessa regione , e la questione se l'ikea è parte di pescara o chieti non è certo di vostra competenza . Personalmente non ho niente contro chieti , studio all'università d'annunzio di chieti conosco parecchie persone di chieti e sinceramente sono molto gentili non di fanno troppi problemi perchè sono di pescara...mo se vi divertite a ritirare fuori sta storia fate pure ma è redicolo che vi scanniate per una decisione che ripeto NON VI SPETTA .
    E cmq sia spero sinceramente che l'apertura di questo colosso possa dare buoni frutti dal punto di vista delle assunzioni.
    ho finito ciao!!!!!!!!!!!

    il 24 settembre del 2010
  • Avatar anonimo di Gianni

    Gianni i soliti PESCARESI che si credono onnipotenti (quando non se li fila nessuno fuori dall'Abruzzo).
    SAPETE SOLO RUBARE CIO' CHE NON è VOSTRO. IKEA è SOLO UNO DEI TANTI CASI.
    Ma la colpa è solo nostra, che per anni siam stati a dormire (vero DC?).
    IKEA è a S.Giovanni Teatino (CH), quindi (come avvenuto in tutta Italia) sarà IKEA CHIETI - SAN GIOVANNI TEATINO.
    ps: costruitevi pure il ponte sul mare ed i palazzi, e poi a S.Donato, Zanni, Rancitelli manco potete alzare lo sguardo sennò il Rom vi rapina (anzi vi rapina comunque). RIDICOLI
    PESCARA ROVINA DELL'ABRUZZO.

    il 17 settembre del 2010
    • Avatar anonimo di alessandro

      alessandro gianni!!! l'ottimismo è il profumo della vita!!! e te lo dice uno di san donato: quartiere tutt'altro che malfamato! chiamatelo IKEA abruzzo e non se ne parla piùùù!!! e che palle!

      il 12 gennaio del 2012
    • Avatar anonimo di marco

      marco oh lu kietì ki sti di? quand pirl d piscar arsciacct la voc nghe la varekin

      il 31 agosto del 2011
    • Avatar di laura devi

      laura devi Volevo dirti che sicuramente i chietini non sono megli dei pescaresi e comunque penso che l'estate spesso e volentieri vieni a divertirti e  passeggiare sul bellisimo ponte sul mare!!!!!! purtroppo invece di essere compatti e esaltare la ns. bella regione siamo buoni a denigrare gratuitamente (ignorante)

      il 30 agosto del 2011
    • Avatar anonimo di Riccardo

      Riccardo BUONGIORNO è meglio che si chiami IKEA San giovanni teatino e non chieti. Non rubbiamo niente perchè voi l'immagine non l'avete e poi mica è colpa nostra se le migliori aziende del mondo scelgono il territorio PESCARESE? A dimenticavo io sono di Rancitelli prova a viverci poi parla solo se vieni non portare la macchina perchè i conigli non li sopportiamo

      il 26 settembre del 2010
    • Avatar anonimo di PE

      PE Voi invece siete cacati da tutti nel pianeto, vero? Paesello puzzolente popolato da capre del neolitico. La zona commerciale di San Giovanni esiste per Pescara e se ve lo siete dimenticato proprio li a San Giovanni T. non vi sopporta nessuno. E ti ricordo anche che chieti esiste in quanto parassita alle spalle della propria provincia, da soli non siete niente.

      il 25 settembre del 2010
    • Avatar anonimo di Pescara

      Pescara ma per favoreeeee... ma cos'è questa avversione verso pescara! Chieti è una bella città piena di storia e belle cose da vedere, ma non ha senso dare contro a Pescara, che ha a poca distanza mare, collina e montagna, ha tutto ed è ancora a misura di uomo... il clima è mite e le persone... beh.. a volte cafone ma anche cordiali! e poi le due città distano così poco.. questi commenti insulsi da bambini di  2 anni sono veramente penosi... Può kiamarsi anche IKEA in provincia dei Puffi... ma tanto non è detto che per arrivarci la gente di fuori debba passare nè per pescara nè per chieti.. ergo...

      il 22 settembre del 2010
    • Avatar anonimo di eDD

      eDD POI NON LO DECIDI TU GIANNI IL CHIETINO COME SI CHIAMERà IKEA! SEMMAI LO DECIDERANNO I DIRIGENTIche ovviamente volendo avere un risvolto di immagine e di pubblicità, non lo chiamerebbero mai IKEA CHIETI!!! altrimenti chi ci va? andiamo ad acquistare design a chieti auhahuahuauhahu!

      il 17 settembre del 2010
    • Avatar anonimo di eDD

      eDD senti Gianni, sarei tentato dall'offenderti, ma passerei dalla parte del torto. MA VI VOLETE SVEGLIARE??? avete un territorio provinciale troppo grande per un paese come chieti, lo capite? e pescara che invece è una città si ritrova ad avere una piccola provincia in quanto ultima arrivata. Per questo è tutto in provincia di chieti, noi non abbiamo posto, nonostante sia per merito di pescara che le grandi catene vengono ad aprire store in abruzzo. Guarda che è un dato di fatto che chieti è un paesone che già a silvi non sanno cosa è?... non rompete i %censored%i e basta

      il 17 settembre del 2010
  • Avatar anonimo di simona

    simona IKEA CHIETI-SAN GIOVANNI TEATINO
    san giovanni teatino (provincia di chieti), cosa c'entra pescara??????

    il 13 agosto del 2010
    • Avatar anonimo di eDD

      eDD senti simona non per offendere, si san giovanni teatino è in provincia di chieti. Ma vorrei ricordarvi che se non era per pescara, l'abruzzo non se lo cacavano di striscio e col cavolo che ci aprivano IKEA. Ok sono di pescara, ma non sono di parte. sono solo obiettivo. è Pescara che manda avanti la baracca COMMERCIO... chieti e teramo non se le caca nessuno...

      il 15 settembre del 2010
    • Avatar anonimo di Kris

      Kris Si, San Giovanni Teatino è sicuramente provincia di Chieti... Ma come mai ha il prefisso 085??? huahuahuahuahuahahuahu proponiamo Chieti come nuova capitale d'Italia!!! Ma andatevi ad ammazzare -.-

      il 14 agosto del 2010
      • Avatar anonimo di Roberto

        Roberto > Si, San Giovanni Teatino è sicuramente provincia di Chieti... Ma come mai ha il prefisso 085??? huahuahuahuahuahahuahu proponiamo Chieti come nuova capitale d'Italia!!! Ma andatevi ad ammazzare -.-
        cavolo c'entra il prefisso CON il dare il nome Pescara a qualcosa che con Pescara non c'entra nulla. A parti invertite voi vi sareste incatenati pur di non farvi fare lo scippo.
        E' sul territorio provinciale di Chieti e a 100 mt dal territorio comunale chietino: PUNTO. DEV'ESSERE IKEA CHIETI-SAN GIOVANNI TEATINO. Cosa c'è di strano?

        il 17 settembre del 2010
        • Avatar anonimo di delfinobiancazzurro

          delfinobiancazzurro Cioè ma il nome IKEA CHIETI-SAN GIOVANNI TEATINO. ti rendi conto quanto caxxo è brutto?? uno che viene dal sud e legge sto nome sulle cartine già si mette le mani ai capelli e si chiede: ma che frazioni sono?? ahahahaahahahha  ridicoli chietini Pescara comanda!!! Invidiosi!!!

          l' 1 dicembre del 2010
          • Avatar anonimo di Teatino doc

            Teatino doc Si.." ai capelli" .. Proprio così.
            Se parli come scrivi, le mani tra i capelli se le mettono davvero per dire quanto siete ignoranti!!! 
            Torna a Scuola Lassie!! 
            "Set proprie ciuccje e presuntus" ..cosi forse ti rimarra più facile da comprendere.
             "TEATE REGIA METROPOLIS UTRIUSQUE APRUTINAE PROVINCIAE PRINCEPS"

            il 24 marzo del 2011
        • Avatar anonimo di Kris

          Kris Ma te lo puoi scordare, non esiste una cosa del genere! Guardati la posizione degli altri Ikea in Italia e vedi come si chiamano. Specialmente quello di Trieste che in realtà si trova in provincia di Gorizia e a due passi da, appunto, Gorizia.

          il 24 settembre del 2010
          • Avatar anonimo di Rinascimentale

            Rinascimentale Infatti quel centro si chiama Villesse e Trieste non è neanche nominata. Senza contare che Trieste sarebbe una città con un nome un'economia e una storia che potrebbe a limite fare discorsi di questo genere, qui sopra parlate di province e di campanilismo per paesi di bifolchi arretrati di 1000 anni rispetto al resto del mondo. Che %censored% di differenza c'è se il negozio si chiamerà Chieti-Pescara o San Giovanni? Sarà solo una manna dal cielo per una regione che non produce niente non ha servizi e non ha posti  di lavoro per i ragazzi che, come me, sono costretti ad andarsene.
            Mi fa ridere chi qui sopra ha scritto se non fosse per Pescara l'Abruzzo sarebbe sconosciuto...ehi fenomeno sei mai uscito dai confini del paesello? L'abruzzo è sconosciuto! Se non fosse per la tragedia che è stato il terremoto l'Abruzzo per il mondo sarebbe un nome ignoto come una qualsiasi regione siberiana

            il 31 ottobre del 2010
            • Avatar anonimo di andrea

              andrea > Mi fa ridere chi qui sopra ha scritto se non fosse per Pescara l'Abruzzo sarebbe sconosciuto...ehi fenomeno sei mai uscito dai confini del paesello? L'abruzzo è sconosciuto! Se non fosse per la tragedia che è stato il terremoto l'Abruzzo per il mondo sarebbe un nome ignoto come una qualsiasi regione siberiana
              concordo apertamente in realtà olio e vino a parte l'abruzzo è totalmente ignorato  dal resto dell'italia (e quindi del mondo) ho riscontrato perplessità in tutti i medici di bologna e modena  nel localizzare pescara e in alcuni casi persino l'abruzzo stesso! sono impallidito di fronte a certe facce! nonostante tra parchi nazionali paesaggi vari e prodotti tipici non abbiamo di che lamentarci affatto, semplicemente non viene pubblicizzata correttamente e ancor meno correttamente viene gestita, ma questa è un'altra storia

              il 19 dicembre del 2011
    • Avatar anonimo di Andrea

      Andrea Solo Pescara.

      il 13 agosto del 2010
    • Avatar anonimo di wpescara

      wpescara Mi dispiace tanto, ma come ha scritto qualcun'altro come nel caso di Villesse l' Ikea certamente sarà conosciuta come Ikea Pescara. Questo perchè Pescara è molto più popolata e conosciuta di Chieti.

      Come siete ridicoli voi chitini quando fate così: pensare che ci volevate rubare anche l'aeroporto e persino il porto, entrambi nel territorio comunale di Pescara

      il 13 agosto del 2010
      • Avatar anonimo di F.P.

        F.P. Chietini, consolatevi con la presenza sul Monopoli !! :)

        il 13 agosto del 2010
        • Avatar anonimo di gianpaolo

          gianpaolo > Chietini, consolatevi con la presenza sul Monopoli !!

          il 13 agosto del 2010
  • Avatar anonimo di gigino

    gigino Ma gia esiste Aiazzone proprio di fronte, a che serve?

    il 21 giugno del 2010
    • Avatar anonimo di manolo

      manolo veramente e stato tolto e andato in fallimento per questo anno fatto ikea li di fianco l'uscita dell'autostrada

      il 2 aprile del 2012
    • Avatar anonimo di forzaikea

      forzaikea e poi qualsiasi punto vendita che ha aperto nello stabile dov'era aiazzone (che ormai ha chiuso i battenti) erano tutti negozi di arredamento e guardacaso tutti hanno avuto la stessa fine: cioè CLOSE....
      POI IKEA è tutta un'altra cosa

      il 2 maggio del 2011
    • Avatar anonimo di marco

      marco Ma Ikea è tutta un'altra cosa:sia per scelta(17000 mq contro i 4000 di Aiazzone) sia per design e per la convenienza mentre la qualità è buona anche da Aiazzone. Non a caso Ikea è il leader mondiale nell'arredamento!!!

      il 19 luglio del 2010
    • Avatar anonimo di manuela

      manuela giggino, mi sa che non hai mai visto un punto ikea...altrimenti non lo paragoneresti con aiazzone che sinceramente è sta una grandissima DELUSIONE..... CIAO CI VEDIAMO AD IKEA

      il 17 luglio del 2010
    • Avatar anonimo di nostalgico

      nostalgico Più che altro Aiazzone non serviva a niente visto che è la fotocopia di quello che già stava prima nello stesso stabile e che ha chiuso...Ikea è decisamente un'altra cosa...

      il 22 giugno del 2010