Fallimento Oma, manifestazione di lavoratori e sindacati a Pescara

La manifestazione di protesta è organizzata per lunedì prossimo, 4 novembre

Lavoratori e sindacalisti scendono in piazza dopo il fallimento della Oma (Officine meccaniche Angelucci) di Castiglione a Casauria che ha interrotto la produzione dopo la sentenza emessa dal tribunale di Pescara.
La manifestazione di protesta è organizzata per lunedì prossimo, 4 novembre.

Le segreterie territoriali di Fiom Cgil e Fim Cisl hanno indetto la manifestazione alla quale parteciperanno la Cgil e la Cisl di Pescara.

L'appuntamento è a partire dalle ore 10 con termine alle ore 12 davanti alla Prefettura di Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere morto suicida in ufficio, ecco chi era la vittima

  • Lite tra famiglie per il pranzo all'Ikea, ferita bambina di 11 anni: tra i contendenti un pescarese

  • Incidente mortale autostrada A14, tratto chiuso verso Pescara

  • Morto Aldo Lavorato, storico titolare della pizzeria "Regina" di via Mazzini

  • Trovato morto Antonio Capuozzo, ex portiere del Pescara Calcio a 5

  • Tragedia a Penne, uomo colto da infarto muore in un bar

Torna su
IlPescara è in caricamento