Da Confesercenti l'elenco dei negozi che offrono la consegna della spesa a domicilio in Abruzzo

L'associazione di categoria abruzzese, sul suo sito ufficiale, fornisce l'elenco aggiornato delle attività commerciali che permettono di ricevere la spesa a domicilio

Confesercenti Abruzzo ha fatto sapere che sul suo sito ufficiale www.confesercentiabruzzo.it è disponibile l'elenco, sempre aggiornato, dei supermercati e delle attività commerciali che offrono il servizio di spesa a domicilio. In questo momento, infatti, questo servizio è diventato cruciale e per questo i cittadini, in casa per il decreto del Governo sul Coronavirus, potranno trovare l'elenco per poter scegliere questa modalità che contribuisce sensibilmente alla limitazione degli spostamenti.

Daniele Erasmi di Confesercenti ha aggiunto:

Abbiamo avvertito forte il dovere, come associazione di categoria che rappresenta queste imprese, di offrire un servizio che faccia da raccordo fra consumatori e aziende, e che valorizzi l’enorme sforzo organizzativo che gli esercenti stanno mettendo in campo con senso di responsabilità e appartenenza alle proprie comunità. Mai come in questi giorni i cittadini stanno comprendendo il valore degli esercizi di vicinato e dei supermercati di città”. L’elenco viene aggiornato continuamente, e le attività che vogliono essere inserite possono chiederlo scrivendo anche via WhatsApp i propri dati (nome attività, settore merceologico, indirizzo e numero di telefono per gli ordinativi) al numero 3791195329. Il servizio è completamente gratuito

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordiamo che fare la spesa rientra fra le motivazioni valide per l'autocertificazione per gli spostamenti, a patto che venga fatta nei supermercati del proprio Comune di residenza o comunque il più vicino casa possibile, ad eccezione per i casi particolari come la necessità comprovata di acquisto di prodotti particolari (per intolleranze o allergie) che sono reperibili sono in specifici punti vendita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento