Efficientamento energetico, in arrivo 17 milioni per i comuni abruzzesi

Grazie alla norma Fraccaro saranno messi a disposizione fondi del Ministero per i comuni italiani ed abruzzesi per realizzare opere di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile

In arrivo 17 milioni di euro di fondi del Mise per l'efficientamento energetico e sviluppo sostenibile dei comuni abruzzesi. Lo ha annunciato il M5S in merito alla norma Fraccaro come spiega il capogruppo alla Regione Marcozzi, che parla di un'occasione unica per lo sviluppo del territorio abruzzese, con un minimo di 50 mila euro per i comuni con meno di 5 mila abitanti ad un massimo di 250 mila euro per i comuni con più di 250 mila abitanti.

“Questo provvedimento rappresenta una spinta per la crescita del Paese fondata sul risparmio energetico e sul ricorso a energie rinnovabili negli edifici pubblici, sbloccando nuovi investimenti e creando lavoro. Verranno finanziati progetti di mobilità sostenibile e di abbattimento di barriere architettoniche. In tema di sviluppo sostenibile sarà possibile utilizzare questi fondi per risolvere alcuni dei problemi che maggiormente affliggono la nostra regione. Penso alla messa in sicurezza delle strade, delle scuole e del patrimonio pubblico”

La Marcozzi conclude sottolineando come il Governo abbia investito sui territori dopo anni di austerity, aggiungendo che gli amministratori abruzzesi ora dovranno cogliere quest'occasione.

Potrebbe interessarti

  • Kebab a Pescara: i kebbari migliori

  • Scutigera in casa: perché salvarla (e non ucciderla)?

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

I più letti della settimana

  • Pescara, trovato morto in casa dai genitori: dramma a San Silvestro

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • Niente Jova Beach Party a Pescara: arriva il no dello staff del cantante

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Precipitano con la moto dalla circonvallazione e fanno un volo di 6 metri

  • Pescara, gioco fra amici rischia di trasformarsi in tragedia: indagano i carabinieri

Torna su
IlPescara è in caricamento