Destinazione Abruzzo, la nostra regione verso un’immagine differente

Il movimento turistico nella nostra regione è in netta ripresa. L'assessore D'Ignazio: "Nell’anno del mio mandato in Regione come assessore, per la prima volta dopo tanto tempo, le presenze in Abruzzo sono aumentate"

Si è tenuta a Teramo la prima giornata di "Destinazione Abruzzo", manifestazione fortemente voluta dall’assessore al Turismo Giorgio D’Ignazio e incentrata sulla presentazione del piano strategico del turismo regionale. Al dibattito hanno partecipato operatori e stakeholder del territorio.

Così l'assessore D'Ignazio:

“Abbiamo scelto di svolgere questa importante manifestazione a Teramo perché questa provincia è un traino importante per il turismo, visto che accoglie oltre il 70% del mercato complessivo delle vacanze. E con questa manifestazione vogliamo anche dare un segnale importante alla città che deve tornare a riprendere un ruolo centrale negli itinerari turistici. Nell’anno del mio mandato in Regione come assessore, per la prima volta dopo tanto tempo, le presenze turistiche in Abruzzo sono aumentate, segno che il lavoro svolto ha dato buoni risultati”.

Il movimento turistico nella nostra regione è in netta ripresa, tanto che durante quest'anno ha fatto segnare un aumento di presenze del +2,3% rispetto al 2017. E Teramo, come ricordato appunto da D'Ignazio, è la provincia che ha contribuito maggiormente a questa performance positiva, con +3,5% di arrivi e +2,6% di presenze.

Tavoli di lavoro-2

Coloro che hanno preso parte ai tavoli hanno lavorato su quattro macro aree:

  • Governance del Turismo Regionale;
  • Ecostistemi digitali;
  • Promo-commercializzazione;
  • Analisi dati - Osservatorio turistico – Formazione

“La partecipazione motivata e propositiva ai tavoli da parte degli operatori ha dimostrato la validità dell’iniziativa che vuole aprire ai contributi dal basso”, ha detto D’Ignazio, “crediamo che sia importante fare rete e operare in sinergia con tutti gli attori del territorio”.

Domani, martedì 19 dicembre, si terrà invece l’assemblea plenaria alle ore 9.30 nel Teatro Comunale di Teramo. Questi gli interventi in programma dalle ore 10:

  • il Presidente Vicario della Regione Abruzzo Giovanni Lolli 
  • l’Assessore Regionale al Turismo Giorgio D’Ignazio
  • Alessandra Priante – Capo Ufficio Relazioni Internazionali e Team transizione turismo Mipaaft 
  • Giovanni Bastianelli - Direttore Esecutivo Enit
  • Mirko Lalli – Ceo and Founder Travel Appeal
  • Edoardo Colombo – Esperto di innovazione e Turismo

Alle ore 18 ci si sposterà nella sala convegni della Camera di Commercio per una tre ore non-stop di show cooking con tre chef di Qualità Abruzzo, sotto la conduzione del giornalista enogastronomico Antonio Paolini. Al termine di ogni esibizione saranno distribuiti al pubblico 200 finger food. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane perde il controllo del suo furgone e muore, ecco come si chiamava

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Il programma televisivo 'Food Advisor' fa tappa a Pescara [VIDEO]

  • Uomo trovato senza vita in casa, il cane lo veglia e aggredisce suo fratello

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

Torna su
IlPescara è in caricamento