Coronavirus, Confcommercio chiede di interrompere le aperture domenicali

Il presidente Danelli fa sapere che è stata inviata una nota al governatore Marsilio per chiedere l’emanazione di un’ordinanza regionale relativa alla chiusura domenicale di tutte le attività, ad esclusione delle farmacie

Confcommercio Pescara chiede ufficialmente di interrompere le aperture domenicali. Il presidente Franco Danelli fa sapere che l'associazione ha inviato una nota al governatore Marco Marsilio per chiedere l’emanazione di un’ordinanza regionale relativa alla chiusura domenicale di tutte le attività, ad esclusione delle farmacie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Si tratterebbe - dice Danelli - di una misura in grado di ridurre quasi totalmente la circolazione delle persone nelle domeniche interessate e che consentirebbe di venire incontro alle esigenze di salute di imprenditori e lavoratori garantendo loro almeno una giornata a settimana di totale chiusura. Andrebbe consentita l’apertura solo delle farmacie in quanto erogatrici di un servizio davvero essenziale ed indifferibile in caso di necessità immediata. Crediamo che la situazione che stiamo osservando, con l’aumento delle persone contagiate e delle vittime, supporti ampiamente la nostra richiesta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento