Comune, a rischio i posti di lavoro dei dipendenti della Sapidata

A lanciare l'allarme è Armando Foschi dell'Ugl che chiede un incontro urgente con l'amministratore della Adriatica Risors, la società che subentrerà per gestire le riscossioni derivanti dalle multe

Conoscere il futuro dei 3 dipendenti della Sapidata con contratto Co.Co.Co, che rischiano il posto di lavoro con l'arrivo della società pubblica Adriatica Risorse che subentrerà nella gestione dei tributi e riscossioni derivanti da verbali della Polizia Municipale. A lanciare l'allarme è Armando Foschi della Ugl che chiede un incontro urgente con l'amministratore della nuova società e con il sindaco Masci non appena si sarà insediato ufficialmente.

La Sapidata si occupa dal 2006 di tutta la gestione della riscossione e notifica delle multe comminate dalla Polizia Municipale di Pescara, nel marzo 2018 il contratto era scaduto e da allora il Comune di Pescara aveva firmato proroghe a tempo indeterminato fino all'insediamento della nuova società:

Il Comune ha concesso alla Sapidata una proroga sine die, ovvero a tempo indeterminato, che resterà in piedi sino a quando però la Adriatica Risorse sarà pronta a subentrare nel servizio, senza fare alcuna menzione dei tre dipendenti, personale altamente qualificato che da un giorno all’altro rischia di ritrovarsi in mezzo alla strada, senza lavoro e senza alcun ammortizzatore sociale, tre padri e madri di famiglia che oggi sono piombati nell’incertezza senza che qualcuno dia loro garanzie o spiegazioni sul loro futuro.

Oggi  la Ugl chiede di sapere quale sarà il futuro dei tre dipendenti, ovvero chiediamo se la Adriatica Risorse, che ha già assorbito in modo definitivo 4 dipendenti comunali che hanno accettato il trasferimento volontario alla nuova società e altri 6 a tempo determinato, ovvero con un trasferimento a comando per 6 mesi, assorbirà anche i 3 dipendenti Co.co.co. della Sapidata

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caprara di Spoltore, paura per un autobus Tua finito fuori strada: almeno 10 feriti, uno è grave - FOTO -

  • Incidente autobus Tua, amputata una gamba alla ragazza ferita gravemente

  • È morto il pedone investito a Montesilvano lungo via Vestina

  • Autobus Tua fuori strada a Caprara di Spoltore: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Dramma della solitudine a Montesilvano, donna si impicca in casa

  • Maria "la scostumata" di Villa Celiera riceve una simbolica laurea honoris causa [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento