Comitato commercianti Portanuova: "L'assessore si è dimenticato di noi"

Il Comitato Portanuova, costituto da commercianti ed esercenti della circoscrizione, chiede al Comune ed all'assessore Cardelli maggiore attenzione nei loro confronti. "Pescara prosegue anche oltre il fiume"

Il Comitato Portanuova, costituito da commercianti ed esercenti della circoscrizione, chiede al Comune ed all'assessore Cardelli maggiore attenzione nei loro confronti

"Tutte le scelte adottate dall'assessore Stefano Cardelli sono rivolte sempre e esclusivamente al centro di Pescara come se la città non proseguisse una volta attraversato il fiume." dichiara il Comitato, che cita il caso delle luci natalizie, presenti in modo masiccio nel centro.

"Ma la cosa che ci rammarica è il fatto che si vuole istituire un centro commerciale naturale per salvare , ancora una volta , soltanto le attività del centro cittadino con l’'esclusione di Portanuova che comprende anche gli ex-quartieri di San Donato, san Silvestro  e Villa del Fuoco. " proseguono i commercianti di Portanuova, che si chiedono se l'assessore Cardelli rappresenti tutta la città o solamente un quartiere.

"Pescara prosegue anche oltre il fiume: se lo ricordi l’assessore Cardelli." conclude il Comitato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto, parla l'esperto: "Area ad alta pericolosità sismica"

  • Sabato 16 e domenica 17 novembre la festa è alle Porte

  • Terremoto oggi in Abruzzo, scossa avvertita anche a Pescara

  • Superenalotto, vinto a Pescara quasi mezzo milione di euro

  • Che fine ha fatto la Tiziano? Le tante trasformazioni della storica motonave che compie 49 anni

  • Pescara: è morto Egeo Marsilii, il "re" delle chiavi e delle serrature delle carceri italiane

Torna su
IlPescara è in caricamento