La Brioni riaprirà i tre stabilimenti del Pescarese giovedì 19 marzo

L'annuncio è stato dato dalle organizzazioni sindacali e dai rappresentanti dei lavoratori che vigileranno sul rispetto dei protocolli di sicurezza per il Covid19

Saranno riaperti giovedì 19 marzo i tre stabilimenti di Penne, Montebello di Bertona e Civitella Casanova della Brioni. Lo hanno fatto sapere le organizzazioni sindacali assieme ai rappresentanti sindacali dei lavoratori. L'attività produttiva era stata interrotta lo scorso 13 marzo a seguito dell'emergenza Coronavirus e dei numerosi casi registrati a Penne e dintorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I sindacati fanno sapere che vigilieranno sul rispetto del protocollo di sicurezza sui luoghi di lavoro firmato dal Governo con le parti sociali e le aziende, evidenziando che nella zona di Penne c'è stata una concentrazione di casi positivi e che dove non si potrà garantire il metro di distanza per i lavoratori, sarà necessario indossare sempre le mascherine di protezione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento