Cassa integrazione in deroga, ecco le prime 129 aziende abruzzesi ammesse

A farlo sapere è la Regione Abruzzzo che ha pubblicato l'elenco delle prime 129 imprese ammesse le quali avevano presentato richiesta lo scorso 8 aprile

Sono in totale 129 le prime aziende abruzzesi ammesse alla Cigd ovvero la cassa integrazione guadagni in deroga concessa per la chiusura forzata imposta dai decreti legge sul contenimento del Covid-19 (Coronavirus).
A farlo sapere è la Regione Abruzzzo che ha pubblicato l'elenco delle prime 129 imprese ammesse le quali avevano presentato richiesta lo scorso 8 aprile.

In totale sono state presentate 10.300 richieste che coinvolgono circa 27 mila lavoratori nella nostra regione. Numerose le aziende di Pescara e provincia ad aver presentato l'istanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di seguito il link con l'elenco pubblicato dalla Regione Abruzzo: http://www.regione.abruzzo.it/system/files/avvisi/144111/all-1-covid19.pdf

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

  • Coronavirus, la Asl di Pescara lancia un appello per il plasma iperimmune: "Servono donatori"

Torna su
IlPescara è in caricamento