Tari, la lamentela delle associazioni di categoria: "Siamo delusi dagli aumenti"

In una nota congiunta Confcommercio, Cna, Confartigianato e Confesercenti denunciano tariffe altissime: per ristoranti e pizzerie si sfiorano i 20 euro a mq e per bar, ortofrutta e pescherie si superano i 15 euro a mq

"Siamo delusi dagli aumenti approvati dall’Amministrazione Comunale di Pescara sulla Tassa dei Rifiuti che andranno ulteriormente ad aumentare il peso fiscale sulle piccole imprese che rappresentiamo. Ricordiamo infatti che le tariffe comunali in materia di Tari che gravano sulle attività economiche della città di Pescara sono già oggi fra le più alte a livello nazionale".

Così, in una nota congiunta, le sezioni pescaresi di Confcommercio, Cna, Confartigianato e Confesercenti.

"Ci saremmo aspettati invece una riduzione delle tariffe - continuano le associazioni di categoria - in linea con il percorso virtuoso che era stato portato avanti fino a 3 anni fa e che tendeva a riportare le tariffe gradualmente verso importi più sopportabili per le imprese".

Nonostante negli ultimi anni la percentuale di raccolta differenziata sia passata all'incirca dal 30% al 50%, "non abbiamo assistito ad alcuna riduzione della Tari e anzi ci troviamo di fronte a ulteriori aumenti di tariffe che già nel 2018 erano a livelli altissimi; basti pensare che per ristoranti e pizzerie sfiorano i 20 euro a mq e per bar, ortofrutta e pescherie superano i 15 euro a mq".

Confcommercio, Cna, Confartigianato e Confesercenti invitano a ridefinire le superfici tassabili per le attività non domestiche escludendo o tassando al minimo le aree non produttive di rifiuti (bagni, spogliatoi, cantine, magazzini), e chiedono la detassazione di superficie per attività come ristoranti, friggitorie, gastronomie e macellerie.

Infine, sempre nell’ambito delle utenze non domestiche, si sollecita l'applicazione dei coefficenti minimi alle categorie più penalizzate dalla Tari come ristoranti, bar, ortofrutta, pescherie, fiori e pizza al taglio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caprara di Spoltore, paura per un autobus Tua finito fuori strada: almeno 10 feriti, uno è grave - FOTO -

  • Incidente autobus Tua, amputata una gamba alla ragazza ferita gravemente

  • Autobus Tua fuori strada a Caprara di Spoltore: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Dramma della solitudine a Montesilvano, donna si impicca in casa

  • Incidente a Caprara di Spoltore, autobus contro albero: operata la 17enne ferita gravemente [FOTO]

  • Maria "la scostumata" di Villa Celiera riceve una simbolica laurea honoris causa [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento