Aumento pedaggi autostrade A24-A25, Marsilio: "Vicini a nuova proroga"

«Naturalmente mi attendo che il ministero mantenga questo impegno e che l'ottimismo sia poi dimostrato nei fatti»

Sembra essere scongiurato, al momento, il paventato aumento del 19% dei pedaggi delle autostrade A24-A25 a partire dal prossimo 1 luglio.
A farlo sapere è il governatore della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

Questo quanto dice il presidente abruzzese in merito al possibile aumento dei pedaggi annunciato dalla concessionaria Strada dei Parchi:

«Arrivano segnali incoraggianti e ottimistici per una risoluzione, quanto meno per un'ulteriore proroga. Il tempo utile per chiudere la trattativa del piano economico finanziario». 

La rassicurazione del Governatore, come fa sapere l'Agenzia Dire, arriva «dopo il confronto con il capo di gabinetto del ministero delle Infrastrutture avuto ieri. Ministero con cui sono in contatto costante Non ho motivo di ritenere il contrario. Naturalmente mi attendo che il ministero mantenga questo impegno e che l'ottimismo sia poi dimostrato nei fatti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane perde il controllo del suo furgone e muore, ecco come si chiamava

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Il programma televisivo 'Food Advisor' fa tappa a Pescara [VIDEO]

  • Uomo trovato senza vita in casa, il cane lo veglia e aggredisce suo fratello

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

Torna su
IlPescara è in caricamento