Tariffe autostrade A24-A25, Marsilio: "Bloccato l'aumento dei pedaggi"

Ad affermarlo è il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, dopo l’intesa tra il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il ministero dell’Economia e Finanza e Strada dei Parchi per bloccare gli incrementi tariffari dopo il 30 agosto

“Sono soddisfatto per l’accordo raggiunto”.
Ad affermarlo è il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, dopo l’intesa tra il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il ministero dell’Economia e Finanza e Strada dei Parchi per bloccare gli incrementi tariffari dopo il 30 agosto.

Questo quanto dice il governarore:

“Tale provvedimento tranquillizza cittadini e imprese rispetto all’aumento delle tariffe autostradali, che viene così definitivamente scongiurato. Un accordo che avevo sollecitato nella precedente riunione del Cipe. Posso dirmi doppiamente soddisfatto perché la soluzione individuata è quella che avevo proposto attraverso un emendamento più volte bocciato”.

Infatti il mancato incremento delle tariffe verrà assorbito dal differimento del canone delle annualità ’17, ‘18 e ’19, come lo stesso Marsilio aveva ripetutamente proposto in Senato lo scorso anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per l'Abruzzo e il Pescarese: le previsioni e il bollettino

  • Enrico Remigio di Scafa arriva a quota 300mila euro a "Chi vuol essere milionario", resta solo la domanda da un milione

  • Alla guida sotto effetto dell'alcol, fantasiosa giustificazione di un professionista pescarese: "Mi hanno messo pillola nel bicchiere"

  • Incidente ai Colli, perde il controllo dell'auto e si schianta contro fuoristrada facendolo ribaltare [FOTO]

  • Carica una prostituta e fa uno scontro frontale, lei finisce in ospedale

  • Pescara, sciolto il nodo allenatore: arriva Di Biagio

Torna su
IlPescara è in caricamento