Pedaggi A24 e A25, Marsilio: "Toninelli ha garantito lo stop ai rincari"

Il presidente della Regione Abruzzo interviene sul tema dei possibili aumenti autostradali riferendo ciò che ha detto il ministro alle infrastrutture e ai trasporti. Si teme una maxi stangata dal prossimo 1° settembre

In merito al rischio di maxi stangata su A24 e A25 dal prossimo 1° settembre, il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio sottolinea di aver "posto al Governo la questione che il prossimo 31 agosto scade il congelamento dell'aumento delle tariffe autostradali e, di conseguenza, dal 1° settembre dovrebbero registrare aumenti intorno al 20%".

Poi il governatore aggiunge:

"Il Ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Danilo Toninelli, ha garantito che il concessionario, con il quale sta interloquendo, si farà carico di sospendere questo incremento in attesa che si concluda questa procedura e naturalmente il nostro auspicio è che questo avvenga presto e che ci vengano date rassicurazioni formali in tal senso''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per l'Abruzzo e il Pescarese: le previsioni e il bollettino

  • Enrico Remigio di Scafa arriva a quota 300mila euro a "Chi vuol essere milionario", resta solo la domanda da un milione

  • Alla guida sotto effetto dell'alcol, fantasiosa giustificazione di un professionista pescarese: "Mi hanno messo pillola nel bicchiere"

  • Incidente ai Colli, perde il controllo dell'auto e si schianta contro fuoristrada facendolo ribaltare [FOTO]

  • Carica una prostituta e fa uno scontro frontale, lei finisce in ospedale

  • Virus cinese: le indicazioni del Ministero della Salute anti-coronavirus

Torna su
IlPescara è in caricamento