Pedaggi A24 e A25, Marsilio: "Toninelli ha garantito lo stop ai rincari"

Il presidente della Regione Abruzzo interviene sul tema dei possibili aumenti autostradali riferendo ciò che ha detto il ministro alle infrastrutture e ai trasporti. Si teme una maxi stangata dal prossimo 1° settembre

In merito al rischio di maxi stangata su A24 e A25 dal prossimo 1° settembre, il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio sottolinea di aver "posto al Governo la questione che il prossimo 31 agosto scade il congelamento dell'aumento delle tariffe autostradali e, di conseguenza, dal 1° settembre dovrebbero registrare aumenti intorno al 20%".

Poi il governatore aggiunge:

"Il Ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Danilo Toninelli, ha garantito che il concessionario, con il quale sta interloquendo, si farà carico di sospendere questo incremento in attesa che si concluda questa procedura e naturalmente il nostro auspicio è che questo avvenga presto e che ci vengano date rassicurazioni formali in tal senso''.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare il riso fa dimagrire?

  • Bollo auto: scadenze ed esenzioni

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • Assegni familiari 2019: tutto quello che devi sapere

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sull'autostrada A14, morto un uomo: c'è anche un ferito

  • Incendio in corso Umberto I, paura in pieno centro a Pescara [FOTO-VIDEO]

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

  • Demolito l'edificio della Conbipel a Porta Nuova, nuova costruzione al suo posto [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento