Concorso Docudì Cinema, vince il film "Storie del dormiveglia" di Luca Magi [FOTO-VIDEO]

L'appuntamento finale della rassegna, promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Pescara e dall'Acma (Associazione Cinematografica Multimediale Abruzzese), si è svolto al museo Colonna

L'edizione 2019 di #Docudì-Concorso di cinema documentario si è conclusa con la proclamazione del vincitore e con l'evento speciale che ha visto la presenza di Antonietta De Lillo per la proiezione del suo film "Metamorfosi Napoletane".
A conquistare il premio è stato Luca Magi con il film "Storie di dormiveglia".

L'appuntamento finale della rassegna, promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Pescara e dall'Acma (Associazione Cinematografica Multimediale Abruzzese), si è svolto al museo Colonna ieri, sabato 11 maggio.

Sono stati presentati sei film, tutti in anteprima regionale, oltre a tre appuntamenti di film sull’arte. Quest’anno la particolarità di Docudì, rassegna già svolta negli anni precedenti, è il concorso che ha visto votare una giuria, formata dal pubblico in sala. Tutti i film in concorso, proiettati dal 2 febbraio al 10 maggio, sono stati prodotti nel 2018 e al termine di ciascuna proiezione si è tenuto un dibattito con la presenza dei registi, degli autori, o di esperti. L’intera manifestazione è stata a ingresso gratuito.

Il regista vincitore, Luca Magi, intervenuto alla serata, ha ritirato il premio dall’assessore alla Cultura del Comune di Pescara. Il film è stato già premiato come miglior Film Italiano al 14° Biografilm Festival e ha ricevuto la Mention Spéciale Interreligieux al 49° Visions du Réel International Film Festival.

Questa è la scheda di Luca Magi: 

Diplomato in cinema d’animazione, ha collaborato con varie case editrici in qualità di disegnatore e illustratore. Nel 2012 ha realizzato Anita, presentato in concorso al 30° Torino Film Festival e a DocLisboa. Storie del dormiveglia, il suo ultimo lavoro da regista, nasce dalla sua esperienza come operatore in una struttura d’accoglienza notturna per senza tetto. Attualmente è docente presso l’Accademia di Belle Arti di Urbino.

Dopo la premiazione si è svolto l’incontro con la regista Antonietta De Lillo che ha presentato in anteprima regionale, il film _Metamorfosi Napoletane_.

antonietta de lillo docudì cinema-2

Potrebbe interessarti

  • Kebab a Pescara: i kebbari migliori

  • Scutigera in casa: perché salvarla (e non ucciderla)?

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

I più letti della settimana

  • Pescara, trovato morto in casa dai genitori: dramma a San Silvestro

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • Niente Jova Beach Party a Pescara: arriva il no dello staff del cantante

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Pescara, gioco fra amici rischia di trasformarsi in tragedia: indagano i carabinieri

  • Città Sant'Angelo, bar trasformato in centrale dello spaccio: in manette il titolare

Torna su
IlPescara è in caricamento