Un mese di eventi a Villa Sabucchi organizzati dalla Laad

Inizierà il 30 maggio per proseguire fino al 20 giugno un'interessante manifestazione organizzata dalla Laad, che prevede concerti, spettacoli ed eventi in favore dei terremotati de L'Aquila ospitati a Pescara

Si chiama "Abruzzo insieme/La luce accesa", ed è una manifestazione organizzata dalla Laad, la Lega abruzzese anti droga, che prevede quasi un mese di eventi, spettacoli, concerti e manifestazioni culturali volute per tutti i terremotati de L'Aquila che passeranno la prossima estate a Pescara.

L'inizio è previsto per il 30 maggio prossimo a Villa Sabucchi, il parco cittadino che negli ultimi anni ha riassunto un ruolo centrale nella città per aggregare i cittadini ed ospitare manifestazioni di ogni genere. Gli spettacoli, il cui programma sarà reso noto nei prossimi giorni, andranno avanti fino al 20 giugno.

La Laad intanto ha deciso di promuovere in questi giorni una campagna di aiuto psicologico verso tutti i cittadini aquilani scampati al terremoto, che sono ancora scossi e demoralizzati per aver perso tutto o peggio aver avuto qualche lutto in famiglia.

Lo scopo è proprio quello di far sentire la città di Pescara ed i suoi cittadini vicini ai fratelli aquilani, con la speranza che un sorriso e qualche ora di svago possano dare loro la forza ed il coraggio per ripartire e ricostruire il meraviglioso capoluogo abruzzese.

Potrebbe interessarti

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

  • Come eliminare la sabbia in casa? Trucchi e consigli da provare

I più letti della settimana

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Città Sant'Angelo, bar trasformato in centrale dello spaccio: in manette il titolare

  • “Andate via da Pescara”, spunta un manifesto contro Lo Spaz [FOTO]

  • Schianto tra un camion e una moto in pieno centro, in gravi condizioni due giovani

Torna su
IlPescara è in caricamento